Dove va la ristorazione? Lunedì incontro a Pesaro

di 

25 maggio 2013

PESARO – “La crisi ha prodotto nuove abitudini anche in campo alimentare ed anche il mondo della ristorazione dovrà adeguarsi”. Giuseppe Cofano, coordinatore provinciale della Federazione dei Ristoratori di Confesercenti, parla delle difficoltà che colpiscono il settore del ‘fuori casa’. “La situazione è pesante – continua – c’è un significativo calo delle prenotazioni, aumentano le richieste di cassa integrazione in deroga e molti ristoranti, per non farsi soffocare dalle spese, decidono di tenere aperto solo nei weekend”.

‘Tutti dati – continua Cofano – che ci costringono a cambiare rotta e a rivedere il modo di intendere la classica ‘cena fuori’. Dobbiamo cogliere la crisi come un’opportunità di crescita, senza, per questo, troncare con il nostro passato e le nostre tradizioni, ma semplicemente ripensandole e attualizzandole. In questa fase difficile vogliamo aiutare gli operatori con nuove idee e formule innovative, cercando il modo di andare incontro al cliente, non per sopravvivere, ma per lavorare di più e meglio”.

Idee e proposte che la Federazione dei Ristoratori di Confesercenti illustrerà a tutti gli operatori della provincia nell’incontro che si svolgerà lunedì 27 maggio a Pesaro (ore 15 – sede Confesercenti sala ‘A. Rossetti’ via Salvo D’Acquisto, 7) e al quale interverranno, oltre ai responsabili provinciali dell’associazione, il giornalista enogastronomo Davide Eusebi ed Ermes Annigoni della presidenza nazionale Fiepet Confesercenti.

“Si tratterà certamente di un incontro costruttivo – conclude Cofano – per andare oltre alla crisi e leggerla in chiave propositiva. Invitiamo, pertanto, i ristoratori a non mancare e a cogliere insieme questa opportunità. Abbiamo bisogno, infatti, del contributo di tutti per confrontarci sulle proposte e condividere insieme nuovi progetti”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>