Gabicce Gradara, ai rigori il titolo regionale va al Piane di Morro

di 

26 maggio 2013

GABICCE GRADARA-PIANE DI MORRO: 1-2 (ai rigori)

Finale titolo regionale seconda categoria Marche

 

GABICCE GRADARA: Palazzi, Balducci (21’st Gaia), Marchetti (25’st Lionello), Filocomo, Ridolfi, Palazzi M., Arduini, Franchini (30’st Bacchini M.), Rossi, Signorini, Bacchini A.

ALL: Cangini

 

PIANE DI MORRO: Mori, De Laurentis, Totò, Capriotti (16’st Peice), Di Matteo, El Hassani (30’st Marotti), Ferretti, Orsili, Tulli, D’Isidoro, De Carolis.

All.: Bonaccorso

 

Note: Ammoniti: Arduini (G), D’Isidoro (P).

 

ARBITRO: Piccinini di Ancona

 

TAVULLIA – Mancato successo per il Gabicce Gradara, con il Piane di Morro che vince ai rigori e si aggiudica il titolo di campione regionale Seconda categoria Marche. Si inizia al 18’ con un uno-due fra Signorini e Rossi, il cuoio termina di poco fuori. Due giri di orologio e sull’asse di sinistra è Franchini a imbeccare ancora Rossi che manca l’appuntamento con il gol. Piane di Morro che cerca il vantaggio con Tulli, destro potente che si spegne sullo sfondo e al 27’con D’Isidoro che spedisce di poco sopra la traversa. Occasione netta per i rossoblù al 35’: è Bacchini A. a sfoderare un gran destro dai 30m, il cuoio colpisce l’incrocio dei pali.

Pioggia e vento accolgono gli stessi ventidue nella ripresa: al 5’ ci provano prima Bacchini A. e poi Signorini, nulla di fatto. Ma è al 10’ che gli ospiti tremano con una punizione di Ridolfi raccolta da Arduini che spizza di testa, la palla colpisce il montante. Occasionissima al 15’ per i bianco azzurri con Di Matteo, si distende Palazzi. Zero a zero, si va ai rigori, ed è il Piane di Morro a chiudere i giochi ed aggiudicarsi la coppa. Ottima stagione per il Gabicce Gradara, che chiude un’annata di successi e si appresta ad affrontare il campionato in Prima categoria. Per la polisportiva Gabicce Gradara proseguono i tornei e questa estate ci sarà il centro estivo per i più piccoli con tanti giochi e divertimento.

 

 

I Protagonisti di questa avventura sono:

 

Paolo Cangini e Flavio Urbinati (mister), Palazzi Giacomo e Simone Ferri (portieri), Filipppo Balducci, Luca De Biagi, Giuseppe Filocomo, Matteo Bacchini, Mirko Palazzi, Marco Gaia, Diego Pritelli, Enrico Pritelli, Roberto Ridolfi, Alberto Bacchini, Filippo Marchetti, Mattia Arduini, Simone Rossi, Pratelli Simone, Roberto Franchini, William Muratori, Alessandro Signorini, Tommaso La Torre, Marco Antonelli.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>