Scavolini U19, stasera contro Roma inizia la fase nazionale a Udine

PESARO – Per la squadra, per il basket, per la V.L. e per la città di Pesaro. Inizia questa sera, ore 21 al Palazzetto Benedetti di Udine, la fase finale nazionale per l’under 19 di coach Paolo Calbini. La squadra, che questa sera debutta contro la Stella Azzurra Roma, è stata inserita nel girone D con i romani, Virtus Siena e Rimadesio Pall. Aurora Desio, in un girone molto equilibrato e pertanto difficilissimo da pronosticare le due squadre che accederanno ai quarti.

Calbini

Calbini

A: Assigeco Casalpusterlengo, Montepaschi Siena, Virtus Eurobk Roma e Pall. Moncalieri.

B: Unipol Banca Virtus Bologna, Cus Torino, Pall. Biella, Armani Junior Milano

C: Nesti & Nelli Livorno, Comark Bergamo, Umana Reyer Venezia e Basket Crabs Rimini.

 

Superfluo dire che queste manifestazioni, visto la situazione economica italiana, rivestono sempre più importanza nel panorama cestistico nazionale e dovranno mettere in mostra i talenti da inserire in squadre delle massima serie. La V.L. Scavolini Pesaro, come al solito, si schiererà senza veri lunghi e punterà sulla grinta da “cagnacci pesaresi” e l’ottima organizzazione per ottenere il massimo.

Ecco il roster completo della squadra che schiera fra l’altro, come capitano, Diego Terenzi figlio dell’indimenticato Rudy e Gianluca Clementoni, figlio di Giorgio ex-giocatore ed allenatore della Vis:

 

Play: Giacomini Marco (178), Ricci Matteo (175), Terenzi Diego (185), Cercolani Matteo (180);

Guardie: Bianchi Giovanni (177), Bongiorno Matteo (180), Clementoni Gianluca (180), Penserini Luca (183);

Ali: Brozzi Matteo (180), Lepri Davide (190), Conti Alessandro (185), Panzieri Alessandro (190), Minnetti Luca (195)

Pivot: Bertoni Michael (186), Urbani Federico (197).

All. Paolo Calbini.

Ass. Giovanni Luminati

Dir. Giorgio Forlani

Preparatore: Matteo Panichi

 

In bocca al lupo ragazzi, il futuro della V.L. e del basket pesarese, dipende anche da voi.

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>