A Fano l’11esimo torneo nazionale di calcio a 5 del Credito Cooperativo

di 

29 maggio 2013

Un momento della Conferenza stampa del Torneo di Credito Cooperativo

Un momento della Conferenza stampa del Torneo di Credito Cooperativo

FANO – A Fano l’XI Torneo Nazionale di Calcio a Cinque del Credito Cooperativo. Appuntamento dal 31 maggio al 2 giugno, al campo Zengarini, Afac, Frusaglia e Gimarra.

La manifestazione, che nasce nel 2002 a carattere interregionale, assume ben presto valenza nazionale, sotto il patrocinio della Federazione Nazionale delle Banche di Credito Cooperativo che ne assegna l’organizzazione ad Iccrea Banca, tramite il CRAL interaziendale del Gruppo bancario.

Il Torneo, giunto alla sua undicesima edizione, è riservato ai dipendenti e agli  amministratori delle circa 400 Banche di Credito Cooperativo che operano sul territorio nazionale e rappresenta un momento di incontro e un’occasione per far conoscere e promuovere la realtà dove opera ogni singola Banca di Credito Cooperativo.

Nato come torneo esclusivamente maschile, dal 2006 vede la partecipazione anche di squadre femminili che danno vita ad una competizione autonoma denominata “IDEE in campo” ormai giunta alla sua sesta edizione.

L’organizzazione dell’evento si avvale del contributo fondamentale della Banca di Credito Cooperativo ospitante, con il sostegno della Federazione regionale di riferimento, in una logica di stretta interazione con le diverse realtà del territorio come accaduto anche quest’anno con la BCC di Fano per i rapporti con il Comune, le sistemazioni alberghiere, gli impianti sportivi, l’acquisto e la promozione di prodotti tipici. Fondamentale è stato il coinvolgimento dell’associazione Alberghi Consorziati per la sistemazione dei 2.000 ospiti nelle strutture ricettive collocate nella zona compresa tra Marotta e Pesaro. Grazie alla disponibilità del Comune di Fano e alla collaborazione del Comitato “Apriamo il centro” è stato possibile organizzare un ricco programma di attività collaterali (visite guidate, apertura monumenti, laboratori per bambini) che vede il suo culmine in centro storico nella serata di sabato 1 giugno con negozi aperti, musica, animazione, spettacoli itineranti e mostra mercato di prodotti enogastronomici locali (a cura di Coldiretti). La promozione delle eccellenze del territorio si evidenzia anche nella scelta degli omaggi che verranno offerti ai partecipanti al Torneo: si tratta di oggetti in ceramica realizzati dall’artista fanese Paolo Del Signore.

La formula del Torneo, che si avvale della collaborazione dell’ARA (Associazione Romana Arbitri) per la parte tecnica e regolamentare,  prevede una fase eliminatoria a gironi e successivamente incontri ad eliminazione diretta. Le squadre che non superano la prima fase danno poi vita ad una competizione “consolatoria” quest’anno denominata “Fanum fortunae”. Il sabato pomeriggio si svolge l’ormai tradizionale partita dei “Numeri 1” che coinvolge Presidenti, Direttori ed Amministratori delle varie BCC italiane.

E’ infine prevista l’assegnazione definitiva  dei due trofei in legno realizzati in Ecuador da artisti Andini alla squadra maschile e femminile che riuscisse a vincere  per tre anni successivi, evento sino ad oggi mai accaduto.

 

Alcuni numeri:

108 squadre: 16 femminili e 92 maschili

Suddivisione regionale  delle 94 BCC  partecipanti:

Abruzzo e Molise

3

Calabria

1

Campania

4

Emilia Romagna

9

Friuli

5

Lazio

14

Lombardia

12

Marche

9

Piemonte

4

Puglia e Basilicata

6

Toscana

13

Trentino Alto Adige

2

Veneto

12

 

1.200 atleti

286 totale partite  delle quali 54 femminili e 232 maschili

46 arbitri

37 le persone dello staff  che curano l’organizzazione e l’allestimento dei campi di gioco

Scarica il file .pdf degli Eventi correlati

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>