“La gratitudine e la stima della città di Pesaro” ai finanzieri Romanelli, Fiorelli e Roscini

di 

7 giugno 2013

PESARO – Lunedì  10 giugno, alle ore 10, nella sala Rossa del Comune, il sindaco di Pesaro Luca Ceriscioli consegnerà l’attestato di civica benemerenza, la “Gratitudine e stima della città” al tenente colonnello Giuseppe Romanelli, al maresciallo Massimiliano Fiorelli e al brigadiere Samuele Roscini del nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Pesaro.

Nella motivazione si legge tra l’altro: “Nel corso del 2010, hanno condotto una brillante operazione che ha portato alla  scoperta e repressione di una grave azione di spionaggio industriale messa in atto da un gruppo di ex dipendenti del Gruppo Biesse di Pesaro i quali, sottraendo parti meccaniche e progetti, utilizzando e commercializzando know how aziendale e segreti frutto di anni di investimenti e ricerche, alimentavano una dannosa concorrenza sleale, con il conseguente rischio di intaccare la dimensione economica e occupazionale di una delle più importanti aziende di Pesaro.

L’operazione si è rivelata ancor più difficoltosa per il fatto che le attività illecite sono state poste in atto nel territorio della Repubblica di San Marino.

Per la capacità investigativa dimostrata e per i risultati ottenuti meritano la “gratitudine e la stima della città di Pesaro”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>