Calcio a 5 donne: Flaminia seconda al torneo di Villamarina

di 

12 giugno 2013

FANO – Si sono giocati lunedì e martedì scorsi gli atti conclusivi del Torneo di Villamarina di calcio a 5 femminile con le ragazze dell’ASD Flaminia che hanno colto un ottimo ed insperato secondo posto.

Flaminia a Villamarina

Flaminia a Villamarina

In semifinale le ragazze di Giulia Longarini, seconde al termine della prima fase, incrociano la terza ossia il Pino Bar; partita che viene sbloccata al 6′ per il Pino Bar da Maria Maddalena Fatica, proveniente dal Flaminia UISP. Sarà l’unico gol della prima frazione che si chiude dunque con il Flaminia sotto 1-0.

Nella ripresa buon inizio della ragazze biancoazzurre che pareggiano con Sbrega una gara che resta equilibrata fino alla fine anche se nelle battute finali il Pino Bar spinge con convinzione costringendo il Flaminia a ricorrere spesso al contropiede. Il risultato comunque non cambia e si va ai rigori dove Secondini miracoleggia per ben tre volte e Cinotti non sbaglia il penalty decisivo che vale la finale. Capitan Bottin una delle migliori con un’altra grande prestazione.

A distanza di 24 ore, con ancora la grande fatica del giorno prima nelle gambe, arriva la finalissima con Studio Reset Project che in semifinale aveva battuto 1-0 il Crocodile Dundee.

Bellucci al quarto d’ora rimedia al vantaggio delle quotate avversarie che si riportano in vantaggio poco dopo chiudendo la prima frazione in avanti per 2-1. Nella ripresa Bottin pareggia ed illude le biancoazzurre che però cadono sotto i colpi della stanchezza e della sfortuna visto che nel giro di 15′ minuti incassano quattro reti, tre delle quali su sfortunate proprie deviazioni.

Una piazza d’onore che, oltre ad essere un grande risultato considerando la differenza fisica e anagrafica con le avversarie, porta alla ribalta il grande lavoro di Giulia Longarini che ha dato alla squadra gioco e carattere, qualità viste più volte in questa competizione.

Ora è alle porte un’amichevole con il Chiaravalle prima del rompete le righe definitivo: l’appuntamento sarà poi per prepararsi all’atteso campionato regionale Allieve 2013/2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>