Sacchi: “Iscrizione all’A1, la Robur Tiboni è sulla buona strada. Quasi definito il nuovo allenatore. La fusione con Pesaro? Solo collaborazione per le giovanili”

di 

12 giugno 2013

URBINO – Mancano pochi giorni al termine delle iscrizioni al prossimo campionato di Pallavolo Femminile Serie A/1 ed in casa della Robur Tiboni Urbino i dirigenti bianco neri sembrano essere abbastanza sereni. Il Presidente Sacchi, nei giorni scorsi, ha comunicato che tutto lo staff sta lavorando per assicurare la serie A/1 alla città feltresca.

“Non è semplice ma siamo sulla buona strada – afferma il Presidente Sacchi – in questi giorni stiamo parlando con diversi imprenditori che potrebbero far parte di questa realtà. Mi preme, però, ringraziare alcuni dei nostri sponsor “storici” come il Gruppo Columella , Sandro Cangiotti che hanno dato la loro disponibilità a rimanere insieme a noi anche per questa stagione e che si stanno prodigando affinchè altri possano avvincinarsi al nostro sodalizio”.

Circa il discorso “fusione” con Pesaro , il Presidente Sacchi afferma : “C’è stato un incontro con Sorbini ma si è parlato di settore giovanile nel quale si spera di poter collaborare anche in futuro ma non abbiamo parlato di nessuna fusione, discorso che credo non sia maturo affrontare per il momento. Noi vogliamo continuare a fare pallavolo sul territorio di Urbino , speriamo di ricevere lo stesso ineteressamento da parte di tutte le parti “attive” nella nostra città. E’ difficile pretendere dalle Istituzioni degli aiuti in questo momento ma potrebbero essere da supporto alla società per lo sviluppo dei progetti “sportivi ” e “sociali””. Circa la squadra del futuro : “Ci sono i nostri dirigenti che stanno incontrando e sentendo i procuratori per definire alcuni contratti per la prossima stagione. Siamo molto vicini alla definizione dell’accordo tecnico con un allenatore molto valido ma per adesso le priorità sono altre”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>