Urbino capitale della cultura: gemellaggio con Sofia con “sponsorizzazione” dell’ex ministro francese Lang

di 

12 giugno 2013

Urbino Torricini

Urbino, Torricini

ROMA – Urbino candidata a capitale europea della cultura 2019. L’ufficializzazione è arrivata oggi a Roma, con la firma di un protocollo d’intesa con Sofia, con cui la città culla del Rinascimento, patria di Raffaello Sanzio, si è gemellata per vincere la sfida.

Urbino si presenta alla competizione internazionale forte di un comitato promotore guidato da Jack Lang, l’ex ministro alla cultura del governo Mitterand. “Una scelta audace, coraggiosa e originale, convinto che ce la farà”. Gli ha fatto eco Gian Mario Spacca, il governatore delle Marche: “Urbino è il Rinascimento, Raffaello, il made in Italy”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>