Tutti in campo a Vismara: da lunedì torneo di calcetto 5 contro 5

di 

13 giugno 2013

Torneo di Vismara 5 contro 5, un'immagine dell'anno scorso

Torneo di Vismara 5 contro 5, un’immagine dell’anno scorso

PESARO – Prenderà il via lunedì 17 giugno, a Vismara, la quinta edizione del torneo di calcetto a 5 organizzato dai centri giovanili e dai centri di aggregazione del Comune di Pesaro.

L’appuntamento dunque, fino a venerdì 21 giugno, è a Vismara, dalle ore 19.30 alle 21.30, al campo polivalente di Vismara, in via Basento.

Ogni sera si “sfideranno” quattro/sei squadre con lo scopo di approdare alla finalissima del 21 giugno. La premiazione si terrà mercoledì 26 giugno, a partire dalle ore 19.30 – tempo permettendo -, in concomitanza con la Festa Estiva del centro di aggregazione Geyser e del centro giovani C’entro Dentro, a cui saranno invitati tutti i ragazzi degli altri centri di aggregazione, partecipanti o meno al torneo.

I premi consisteranno in buoni da spendere per l’acquisto di materiali per il proprio centro. La serata prevede un aperi-cena offerta dal centro Geyser grazie al contributo del quartiere 5, il concerto del gruppo “UNMOTIVPERPIERO” e infine un dj set dei ragazzi.

In questa occasione, per la prima volta, l’iniziativa sarà promossa e gestita interamente dai ragazzi del centro Geyser.

Sono passati cinque anni da quando gli educatori dei centri giovani e dei centri di aggregazione del Comune di Pesaro (Assessorato alle Politiche Giovanili) hanno deciso di organizzare, su proposta dei ragazzi, un torneo di calcetto 5V5 con l’obiettivo di creare uno spazio di gioco non competitivo, accogliente e soprattutto “festoso”.

Quest’anno, per la prima volta, il torneo è interamente organizzato dai ragazzi del centro giovani di Vismara C’entro Dentro col sostegno degli educatori della cooperativa sociale “Labirinto”.

Come logica evoluzione di un percorso di crescita e partecipazione attiva nella realizzazione delle attività del centro, i ragazzi si sono proposti come organizzatori del torneo. “Lavorando” insieme al quartiere 5 (Cattabrighe – S. Maria delle Fabbrecce – Tombaccia) e agli anziani del centro socio-culturale per rimettere a posto il campetto (luci, reti, etc…) e a stretto contatto con tutti gli altri centri, si occuperanno di tutta la logistica affinché il torneo si svolga nel miglior modo possibile.

L’attività, che negli anni ha fatto registrare un successo crescente, rientra appieno nella programmazione annuale dei centri; l’iniziativa anche quest’anno si avvale inoltre del contributo dell’assessorato allo Sport del Comune, del quartiere 5, dell’Associazione Reciproca Onlus e della UISP.

Obiettivo del torneo è quello di promuovere una nuova cultura che vede lo sport come strumento e come contesto di integrazione sociale dove l’accoglienza, l’accettazione, l’ascolto, il sostegno e la valorizzazione delle capacità individuali sono preferiti al risultato e alla prestazione. Oggigiorno infatti i ragazzi sono sempre più spinti all’agonismo, ad arrivare primi e a escludere i “meno bravi”. Ciò che conta, invece, non è vincere, ma essere considerati soggetti protagonisti con pari dignità e valore non solo nelle sfide sportive ma nelle più importanti iniziative della vita sociale, civile e comunitaria.

Le squadre che scenderanno in campo saranno in totale 10, l’età dei ragazzi è compresa tra i 15 e i 24 anni.

I giovani che hanno aderito al torneo provengono da:

Il centro “Trisonte” di Villa Fastiggi
Il centro” Geyser” di Vismara
Il centro giovani “La stanza d’uscita” di Villa S.Martino
Il centro giovani “C’entro Dentro” di Vismara
Il centro Giovani Lingotto di Borgo Santa Maria,

Gli adolescenti, di età compresa tra gli 10-14 anni, frequentano i centri di aggregazione:

“La Miniera” di Borgo S.Maria
“Totem” di Villa S. Martino
“Dirinvagò” di Trebbiantico

Giovedì 20 giugno si sfideranno in un mini-torneo di calcetto 5v5, sul campo di Muraglia, dalle ore 15.30 alle ore 19.30. A fine incontro sarà offerta dai Forni Malandrino e Vitali una gustosissima merenda a tutti i partecipanti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>