Fano, ecco come cambia la viabilità in centro. L’assessore ai residenti: “Prestate attenzione”

Fano, un'immagine del centro storico

Fano, un’immagine del centro storico

FANO – L’Assessorato alla viabilità e traffico ha dato il via, martedì 18 giugno, agli interventi di modifica della circolazione stradale relativamente alla nuova Ztl del centro storico. “Si tratta – ha spiegato l’assessore Michele Silvestri – di un work in progress, di uno stato dei lavori in avanzamento giornaliero che interesseranno le prossime settimane, fino a quando tutta la segnaletica verticale e orizzontale non verrà modificata”

L’assessorato alla viabilità e traffico invita, pertanto, i residenti del centro e i possessori di autorizzazione a prestare particolare attenzione alla nuova segnaletica che verrà modificata quotidianamente nei prossimi giorni nelle varie zone in cui è stato suddiviso il centro storico.

“In ogni zona – ha continuato l’assessore Michele Silvestri – si cercherà di rifare una sistemazione completa, facendo attenzione a tutto ciò che riguarda la mobilità pedonale e veicolare. Ad esempio, si è deciso di dare continuità al nuovo percorso pedonale di via Cavallotti con attraversamenti e piste pedonali che colleghino il nodo di scambio della stazione ferroviaria e bus con la Biblioteca Federiciana, prevedendo tra l’altro anche nuovi parcheggi per moto e rastrelliere per bici in via Castracane in modo da evitare che le biciclette vengano addossate alle mura storiche della chiesa di San Pietro e dello stesso ingresso alla biblioteca”.

“Capisco che questo intervento così complesso potrà recare un iniziale disorientamento e qualche disagio soprattutto per i residenti del centro storico – ha concluso l’assessore Michele Silvestri – ma confido nella collaborazione e nel rispetto delle regole di tutti i miei concittadini per realizzare questa importante trasformazione”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>