Trofeo di Skiroll, 100 partecipanti da Fano al Santuario del Beato Sante

di 

20 giugno 2013

Skiroll: la presentazione con Minardi

Skiroll: la presentazione con Minardi

PESARO – Tutto pronto per il III Trofeo “Otto – ski – Otto”, gara in linea di skiroll da Fano al Santuario del Beato Sante di Mombaroccio, che sabato 22 giugno vedrà sfidarsi circa 100 partecipanti, con partenza alle ore 10 da via Trave (intersezione con la provinciale 45), in un percorso di 18,5 chilometri. Un trofeo che, promosso dalla Asd “Torollski Center” e dalla pro loco di Mombaroccio (con patrocini del Consiglio regionale delle Marche, Provincia, Comuni di Fano, Pesaro e Mombaroccio), ha visto una crescente partecipazione. Prestigiosi anche i premi: ai vincitori delle quattro categorie saranno assegnate artistiche medaglie in bronzo realizzate dal maestro Roberto Ridolfi.

“Quest’anno – ha spiegato il dinamico presidente dell’Asd Torollski Center Michele Ravagli, che è anche consigliere regionale della Federazione italiana hockey e pattinaggio -, grazie ad una sinergia con il comitato veneto della Federazione italiana sport invernali abbiamo aperto il trofeo ai nostri ‘cugini’ pattinatori, prevedendo quattro primi premi ai vincitori delle categorie skiroll maschile e femminile e corsa maschile e femminile. Arriveranno partecipanti da Piemonte, Veneto, Emilia Romagna, Umbria, Abruzzo, Marche. Ringrazio la pro loco di Mombaroccio, che ha svolto un ruolo fondamentale nell’organizzazione dell’evento, e tutti i partner dell’iniziativa”.

“La manifestazione – ha detto l’assessore provinciale al Turismo Renato Claudio Minardi – intercetta tre Comuni: Fano, Pesaro e Mombaroccio, coinvolgendo le istituzioni ricettive e della ristorazione. La nostra provincia si è sempre caratterizzata per la promozione di eventi importanti a carattere sportivo, che contribuiscono ad accendere i riflettori sul territorio. Un legame, quello tra sport, turismo e cultura, che sta diventando sempre più stretto”.

“Ringrazio Michele Ravagli per aver scelto Mombaroccio – ha detto il presidente della pro loco Damiano Bartocetti -. Da parte nostra abbiamo dato tutto il sostegno necessario nei numerosi aspetti legati al trofeo, dalla manutenzione all’accoglienza, grazie ai volontari. Sono iniziative che creano lavoro, attivano il turismo, abbiamo ricevuto il ringraziamento di ristoratori, commercianti, b&b. Insieme al Comune, ci candidiamo ad ospitare i “Campionati italiani di lungo percorso” per il 2014 e la “Coppa del Mondo 2014”.

“In sinergia con la Pro loco – ha detto il vice sindaco di Mombaroccio Giancarlo Clini – abbiamo cercato di superare le difficoltà in cui versano in questo momento gli enti locali, senza cedere alla tentazione di lasciare indietro le iniziative. Lo sport è anche turismo, economia, cultura e più ampiamente un messaggio di pace”. In occasione del Trofeo, la Fano – Mombaroccio resterà chiusa al traffico dalle ore 10 alle 12.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>