“XXX Fuorifestival”, in via Passeri la gru diventa opera d’arte con performance di live painting

di 

24 giugno 2013

PESARO – Prosegue a Pesaro la rassegna “XXX Fuorifestival”. Il programma di appuntamenti, tutti ad ingresso libero, prevede per martedì 25 giugno alle 18, in via Abbati 43, l’inaugurazione della mostra di pittura e video installazione “Natura visiva/scrittura visiva” dell’artista Gjeorgy Kola, curata dall’editore Ernesto Paleani. Alle 19, al “Vernissa” (via Tebaldi 11), vernissage della mostra fotografica dell’artista Erman Izzi “I’m not that”, mentre dalle 19 alle 22, dj set al “Plastic” di via Passeri. Sempre dalle 19 alle 22 l’Istituto Ottico Ciaroni (via Passeri) organizza una performance di live painting dei ragazzi del “Collettivo Spazio Bianco”, con pannelli montati sulla gru davanti all’ex Cinema Moderno. Alle 19, al “Vinvito” (via Tebaldi 7), vernissage della mostra “Visione d’artista”, acquarelli incorniciati di piccole dimensioni di Patrizia Corsini. Al “Laboratorio Claudia Ottaviani”, dalle 19.30 alle 22, vernissage con granita alcolica e videoproiezione. Nel Giardino di Palazzo Ricci, alle 21 concerto del gruppo “La categoria dei pesi variabili”, mentre alle 22.30 dj set Freetunes e dj Aca Freddy Dorato. Agli Orti Giuli, alle 21.30, Daniele Urgo e Angela Di Tomaso aka AIDITI eseguiranno la performance live “Laser simphony”, mentre alle 22, sempre agli Orti Giuli, concerto “Moloco di Levante Meets XXX Fuorifestival”.

Tra le altre iniziative, da segnalare a Palazzo Tortora (Corso XI settembre), sotto la direzione artistica di Tommaso Pedone, il percorso di video installazioni “Liquid conversation”, curato da Visual Container, Miguel Petchkovsky, Agata Chiusano (espongono Angelina Voskopoulou, Fernanda D’Agostino, Agata Chiusano, Daniele Rosselli, Francesca Amati). Nella location Cora (via Zongo), a cura di Riccardo Lisi, mostra “Entrare nel fotogramma” di Matteo Giacchella, Giancarlo Norese, Hanna Hildebrand, Marco Poloni, If. La merceria “Da Graffo” ospita “Boom Boom Party”, “Allelujah” e “Release the Darkness” degli artisti Mazzoli, Brualdi, Tomasello, Barbieri e Melaouhi (“Scuola del libro” di Urbino). Al “Wabisabi” (Piazzale Matteotti 3), dalle 20.30 alle 24 proiezione film di animazione di Luciana Bencivenga, Kenji Matsushita e Luca Pierini, mentre alla Maddalena prosegue “Move in Video” a cura di Stefano Verri (opere di Cristiano Berti, Rocco Dubbini, Giovanni Gaggia, Jukuki, Maria Helene Bertino/Dario Castelli/Alessandro Gagliardo [malastrada film]).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>