Hackett torna nella sua Pesaro: domani sera evento in viale dei Partigiani con “Assist, aneddoti di vita e di pallacanestro”

di 

27 giugno 2013

PESARO – Daniel Hackett, fresco Mvp della finale scudetto vinta con la Montepaschi Siena, torna nella sua Pesaro e sarà la guest stat di “Assist, aneddoti di vita e di pallacanestro”, la serata-evento in programma a Pesaro domani sera alle ore 21:15 al Palasport di viale dei Partigiani, organizzata da Giorgio Gandolfi nell’ambito del Clinic Internazionale “Giovanni Papini” per allenatori. “L’ingresso sarà libero – ha spiegato Gandolfi – perché vogliamo creare uno spazio aperto per i fans del basket, anche quelli non pesaresi, che avranno modo di avvicinarsi ai partecipanti e di vivere con loro esperienze positive attraverso i loro racconti di storie e aneddoti”.

A guidare la serata sarà Flavio Tranquillo, giornalista di Sky Sport e voce storica del basket. La squadra che scenderà in campo è in corso di definizione. Il primo ad aderire all’iniziativa è stato Valerio Bianchini: 3 titoli italiani alla guida di tre squadre diverse, tra le quali Pesaro (1987-1988, la stagione del primo scudetto), 4 coppe internazionali e un curriculum spaventoso. Ci sarà certamente Lawrence Frank, coach che nell’ultima stagione ai Detroit Pistons ha allenato Austin Daye, figlio di Darren e ‘stellina’ da 3 milioni di dollari a stagione nella NBA, ora ai Memphis Grizzlies. “La immagino come una grande rimpatriata – ha detto ancora Gandolfi – e sono certo che la passione per il basket e i ricordi di Franco Del Moro di quando giocava i tornei 3vs3 estivi arricchiranno l’evento”.

Per seguire la serata sui social network, utilizzate l’hashtag #ClinicPapini. E’ quello ufficiale del Clinic Internazionale “Giovanni Papini”, che vuole diventare sempre più interattivo. Durante la tre giorni di lezioni, allenatori e appassionati potranno infatti trovare notizie, foto e brevi filmati sugli account Facebook, Twitter e Instagram della Giorgio Gandolfi – Sport Marketing, Eventi e Comunicazione. Per tutti, a partire dagli allenatori presenti ma anche per chi non potrà esserci, ci sarà la possibilità di interagire con Lawrence Frank e gli altri relatori attraverso commenti e domande, postandole con l’hashtag #ClinicPapini. Al termine delle lezioni alcune di queste domande saranno affrontate e sviluppate direttamente dai coach. A fine giornata poi sarà possibile trovare il consueto reportage della giornata, scritto e fotografico, sui siti www.fip.it e www.giorgiogandolfi.com.

 

Tags:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>