Kung FU e Tai Chi Chuan, al torneo nazionale di Ladispoli gli atleti fanesi del maestro Giusti vincono 26 medaglie!

di 

27 giugno 2013

ROMA – Sabato 15 e domenica 16 giugno, presso il palazzetto dello sport di Ladispoli (RM) si è svolta la IX edizione del torneo nazionale di Kung Fu della Hung Sing Kung Fu Schools of Italy. Oltre 150 persone tra atleti , istruttori e maestri , provenienti dalle scuole Hung Sing di tutta Italia si sono incontrati in questi due giorni per partecipare a gare di Kung Fu e Tai Chi Chuan e per concretizzare i risultati di un anno di allenamenti . Il tutto si è svolto in un clima di grande sportività, con i combattimenti il sabato (Sandà, Ground Fighting, Oktagon e Point Sparring) e le gare di forme sia di Kung Fu che di Tai Chi la domenica. Entrambe le giornate sono iniziate con il saluto ai maestri del passato, poi la tradizionale e immancabile “Danza del Leone” accompagnata dai tamburi, una dimostrazione di Tai Chi stile Yang sincronizzato e infine diversi maestri si sono esibiti nelle sequenze con alcune delle 52 armi che lo stile Choy Li Fut comprende (panchetto, bastone del re scimmia, doppia sciabola, bastone a tre sezioni ecc.). Dopodiché hanno preso il via le gare vere e proprie, in cui si sono distinti anche i 15 allievi provenienti dalla scuola di Fano (PU) accompagnati dal loro maestro “Si Hing” Mirco Giusti.

Tai Chi Yang Fano, le premiazioni

Tai Chi Yang Fano, le premiazioni

A fine giornata, stanchi e con tutti i muscoli doloranti, è stato fatto un resoconto delle medaglie vinte: 26!!di cui 10 ori, 8 argenti e 8 bronzi. Gli atleti di Fano hanno addirittura ricevuto per ben due volte i complimenti dal caposcuola, Tai Sifu Fasano ,rappresentante europeo del Gran Maestro Doc Fai Wong, essendo la seconda scuola ad aver vinto più medaglie (superata purtroppo da Ladispoli, che giocava “in casa”). Si Hing Giusti ha affermato: “Avere ricevuto per ben due volte i complimenti da Tai Sifu per i miei allievi mi rende fiero. Ma ciò che mi rende più orgoglioso dei mie ragazzi non sono tanto le medaglie, che coronano comunque questo bel percorso, ma sono la costanza e l’impegno che hanno dimostrato in ogni singola lezione.” Questi giovani carichi di entusiasmo si stanno già preparando al prossimo torneo continuando ad allenarsi presso la palestra della scuola “A. Gandiglio” di Fano, e migliorare così, per il terzo anno consecutivo, il medagliere conquistato.

Per informazioni: Mirco Giusti 340/3210833 hungsingfano@gmail.com

Tags:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>