Da The Voice a piazza del Popolo: Giulia Saguatti debutta nella sua Pesaro

di 

10 luglio 2013

PESARO – Non solo moda e fashion ma anche valorizzazione dei talenti e delle intelligenze del territorio. CNA Idee in Moda 2013, il gran défilé che si terrà in piazza del Popolo sabato 13 luglio, accanto alla tradizionale sfilata dedicata alle griffe nazionali e alle creazioni degli artigiani pesaresi, propone infatti ogni anno ospiti che testimoniano talento, creatività e grandi doti di professionalità nei vari settori dello spettacolo. Così nelle passate edizioni è toccato al direttore e compositore Roberto Molinelli e poi al pianista e cantante Matthew Lee. Così quest’anno toccherà a Giulia Saguatti, la cantante pesarese che ha partecipato con grande successo al talent di Raidue, The Voice.

Giulia, 24 anni, diplomata al Liceo classico e laureata in Economia, ha iniziato la sua avventura musicale per uscire da una brutta malattia con la quale ha dovuto combattere per mesi. “L’unica cosa che mi ha aiutato ad andare avanti in quel periodo era cantare”. Ora Giulia, che è completamente guarita, non intende rinunciare al suo sogno e dopo la partecipazione al talent che l’ha vista arrivare all’interno della squadra capitanata da Riccardo Cocciante ad un passo dalle semifinali, è ora concentrata a realizzare il suo progetto realizzando un disco di inediti. Intanto Giulia, che lo scorso anno ha vinto il Discovery Summer Festival, sta tenendo una serie di concerti in tutta Italia. E a Pesaro sabato sera debutterà per la prima volta sul palco di piazza del Popolo di fronte al pubblico di casa sua. “Sono particolarmente emozionata – confessa Giulia – è una grande occasione esibirmi nella città dove vivo e dove sono cresciuta. Ed è molto più emozionante che stare di fronte alle telecamere nel chiuso di uno studio televisivo. Amo il contatto con la gente e cantare in piazza del Popolo per me sarà una grande emozione”.

 

Ma Giulia non sarà l’unica pesarese affermatasi a livello nazionale a salire sul palco di CNA Idee in Moda. Sul palco salirà infatti anche Graziano Diana. Al regista, sceneggiatore e scrittore, che ha vissuto gli anni della sua infanzia ed adolescenza nella nostra città, andrà il premio Città di Pesaro che ogni anno la CNA affida ad un concittadino che si è particolarmente distinto per la sua attività ed il suo talento.

 

In questo caso a Diana verrà consegnato il premio per la sua opera nel mondo del grande e del piccolo schermo. Sono di Diana infatti le sceneggiature di importantissimi film come: Un eroe borghese; La scorta; Ultrà; Vite strozzate. E poi ancora Canone Inverso; Maniaci sentimentali; Tutte le donne della mia vita; Il padre e lo straniero. E poi per il piccolo schermo: Ultimo; Donne di mafia; Soldati di pace; Don Bosco; Il giudice Mastrangelo; Amiche; La donna della domenica. Come regista ha invece diretto “La vita rubata” con Beppe Fiorello. Nel 2010 ed ancora recentemente ha diretto per la tv il film televisivo “Edda Ciano e il Comunista”. In autunno su Raiuno andrà in onda il suo ultimo film “Gli anni spezzati”, sei episodi sugli anni di piombo in Italia e proprio in piazza del Popolo sarà proiettata in anteprima una clip del film. A consegnare il premio a Diana, un altro pesarese illustre, firma prestigiosa del mondo dell’editoria: Riccardo Signoretti, giornalista, opinionista ed ospite di numerose trasmissioni televisive, direttore ed autore del settimanale Nuovo del gruppo Cairo Editore.

 

“Siamo orgogliosi di loro – dice il segretario provinciale della CNA, Moreno Bordoni – a dimostrazione che la sfilata che ogni anno organizziamo per le imprese del settore è un’occasione per valorizzare non solo gli artigiani della moda ma più in generale tutte le risorse che un territorio riesce ad esprimere sotto varie forme. Giulia Saguatti e Graziano Diana sono un esempio perfetto di quello che sappiamo “esportare” in termini di talento, creatività, passione e capacità”.

 

mercoledì

Tags:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>