Il marketing come punto d’incontro tra formazione e lavoro, funziona il momento di confronto voluto dalla Confcommercio

di 

18 luglio 2013

PESARO – Si è concluso da sole poche ore il seminario intitolato “Investire nel marketing per fronteggiare la crisi – il marketing come punto di incontro tra formazione e lavoro” tenutosi presso il Collegio Raffaello di Urbino in occasione della conclusione del corso FSE “Tecnico del marketing operativo: tecnico marketing e sviluppo relazioni commerciali” attuato da Formaconf – Consorzio per la formazione e il lavoro e dall’IIS Raffaello di Urbino.

Il seminario è stato non solo un’ occasione di diffusione dei risultati del corso ma anche un importante momento di confronto tra esperti del settore circa l’importanza del marketing come mezzo per fronteggiare la crisi e per offrire opportunità lavorative ai giovani.

Dopo i saluti iniziali di Lorenzo Paolini, Presidente di Formaconf, Marchetti Gabriele, responsabile di Formaconf ha spiegato gli obiettivi del corso e i risultati ottenuti in termini di assunzioni/collaborazioni continuate all’interno delle aziende stage. Marchetti ha inoltre mediato gli interventi dei relatori presenti che sono stati: Amerigo Varotti (Direttore Confcommercio di Pesaro e Urbino), Andrea Luminati (docente del corso e consulente in materia di comunicazione e marketing), Maria Gabriella Acerbi (docente del corso e consulente in materia di comunicazione e marketing), Bruno Papi (Dirigente Scolastico dell’IIS Raffello di Urbino) ed infine Massimo Seri (Assessore Politiche attive per il lavoro e la formazione professionale della provincia di Pesaro e Urbino).

Sono stati inoltre significativi gli interventi da parte di due delle aziende che hanno ospitato i corsisti in stage : Acanto Comunicazione srl e Schnell spa, che in pochi minuti hanno spiegato la loro esperienza vissuta con il corsista in stage e hanno evidenziato l’importanza della formazione in materia di marketing.

Il filo conduttore dei vari interventi è stata l’importanza della formazione come leva per l’inserimento lavorativo e come opportunità di crescita e il sollecito alle aziende di essere creative e di aprirsi all’ internazionalizzazione per restare solide e competitive nel mercato.

Il seminario si è concluso con la consegna degli attestati agli allievi del corso e con un simpatico aperitivo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>