Fine dell’attesa: tornano gli Internazionali di tennis di Fano

di 

19 luglio 2013

FANO – Al Circolo Tennis Fano torna il grande tennis grazie al Torneo Internazionale Maschile da 15.000 $ + Ospitalità in programma dal 20 al 27 luglio e giunto alla sua quarta edizione.

Dopo il grande successo delle prime tre edizioni si punta ancora sul campo maschile che in questa edizione, così come nella altre, offrirà grandi spunti tecnici garantendo spettacolo e divertimento al tanto pubblico presente che di anno in anno ha sempre più manifestato il suo attaccamento alla kermesse. Di particolare rilievo anche quest’anno sarà l’alto tasso tecnico di giovani di assoluto valore nazionale ed internazionale.

Non va comunque dimenticata la grande tradizione fanese per eventi simili visto che fino al 2005 si sono giocati gli Internazionali femminili che sono arrivati ad avere un montepremi di $ 75.000.

L’organizzazione del 4° Toerneo Internazionale di Tennis di Fano (15000 + h) ha sciolto le riserve sulle due wild card del tabellone principale:

– Lamine Ouahab: algerino di 29 anni numero 313 del mondo che diventa TESTA DI SERIE NUMERO 1 del torneo. Best ranking 114 nel 2009 quando entrò anche nel main draw degli Australian Open. Quest’anno ha vinto un futures in Marocco.

– Andrea Grazioso, classe 1993 di cui si dice un gran bene. Attualmente numero 1621 del ranking mondiale.

“Ormai – dice il presidente del Circolo Tennis Fano Paolo Lungarini – siamo una realtà ben consolidata con tanto pubblico, ottimi atleti ed un’organizzazione impeccabile. Da Presidente del Circolo sono orgoglioso di riportare in città un evento come questo che è diventato un punto di riferimento per i tanti amanti del tennis; per questo c’è grande trepidazione e non vedo l’ora che arrivi sabato per provare le uniche emozioni degli ultimi tre anni. I partner tecnici ed economici che hanno deciso di supportarci sono una pedina fondamentale del nostro scacchiere e la presenza di tante importanti realtà da fuori Fano ci rende ancora più orgogliosi e a loro va tutta la nostra gratitudine. Un altro sentito ringraziamento va a tutti i consiglieri e collaboratori del Circolo che si sono impegnati tantissimo per far sì che l’evento non solo tornasse, ma si migliorasse di anno in anno. Anche a nome loro ringrazio la sensibilità della Regione Marche, della Provincia di Pesaro Urbino e del Comune di Fano. Auguro a tutti gli sportivi e ai tecnici – conclude Lungarini – un piacevole soggiorno nella nostra città e ai tanti appassionati fanesi dico… buon divertimento!”

“E’ una grande vetrina con tanti giovani di valore provenienti da diverse parti del mondo – afferma invece Federico Cinotti, direttore tecnico del torneo – che siamo orgogliosi di avere con noi. Senza trascurare le promesse italiane del calibro di Travaglia, Caruso, Gaio, Picco e tanti altri. Ci sono anche dei graditi ritorni come ad esempio quelli di Della Tommasina, Papasidero e Marchegiani che ogni anno vengono a calcare la nostra terra per una bella settimana di sport”.

Non può che essere soddisfatto l’assessore allo Sport del Comune di Fano Simone Antognozzi, che anche quest’anno saluta con entusiasmo la realizzazione dell’evento. “Gli Internazionali che si disputeranno per la quarta volta consecutiva al CTF – esordisce Antognozzi – rappresentano un appuntamento importante e ricco di contenuti. Un grande elogio va al Presidente del Circolo Paolo Lungarini, a tutti i suoi collaboratori e alle realtà del territorio che con il loro contributo rendono anche quest’anno possibile la riuscita dell’evento. È importante vedere tanta passione anche in un periodo non facile come quello che stiamo attraversando”.

Antognozzi infine, dà il benvenuto a tutti gli atleti e al loro seguito dicendosi convinto che “questa kermesse permetterà di arricchire l’offerta estiva della città dando la possibilità a tanti di scoprire o ritrovare una città unica come la nostra ricchissima sotto tanti punti di vista”.

 

L’ASSOCIAZIONE A.D.AM.O OSPITE DURANTE GLI INTERNAZIONALI

Grande tennis e grande umanità. Il Circolo Tennis infatti, nei giorni dell’atteso torneo, apre le porte all’Associzione A.D.AM.O che si occupa di assistenza domiciliare ai malati oncologici e che a Fano ultimamente, nonostante il grandissimo lavoro svolto, ha non pochi problemi. Sono infatti venuti a mancare fondi importanti che non permettono a questa importante realtà del nostro territorio di poter svolgere al meglio la sua preziosa attività presso famiglie che stanno vivendo dei drammi.

“Ringraziamo infinitamente la sensibilità del Circolo Tennis e del suo Presidente che ha deciso di ospiterci in un momento così partecipato dalla città – dicono in coro il Presidente di ADAMO Fano Alessandro Paganucci e la coordinatrice Donatella Amodio – che ci potrà dare ulteriore aiuti e visibilità. Saremo presenti durante tutta la durata del torneo dalle 17 alle 23 con un banchetto informativo all’ingresso presso il quale sarà possibile avere informazioni e depliant della nostra associazione, effettuare donazioni e associarsi”. L’Associazione A.D.AM.O di Fano ha sede in Viale C.Rossi 2. Telefono 0721.802584. Sito internet www.adamofano.it, mail info@adamofano.it.

 

EVENTI: TORNA LA GRANDE CENA DI GALA ALLA PALAZZINA SABATELLI

Non mancheranno momenti di svago e prestigio inseriti nella settimana di grande tennis con gli Internazionali di Fano.

Innanzitutto il grande evento organizzato alla Palazzina Sabatelli, da anni main partner del Torneo, che anche quest’anno organizza una grande cena di Galà; mercoledì 24 luglio la splendida cornice del noto ristorante, che abbraccia le uniche colline di Sant’Ippolito, aprirà le porte a tutti i tennisti, tecnici organizzatori, membri del Circolo e rappresentanti della stampa. Sulla scia dell’ottima riuscita dello scorso anno c’è dunque grande attesa per vedere cosa avrà inventato l’impeccabile staff della Palazzina Sabatelli per questa imperdibile serata di gala.

Dalle nostre colline alla nostra spiaggia. Per gli atleti è in programma un moderno e ricco apericena Giovedì 25 luglio all’Arzilla Beach, lo stabilimento più “in” del nostro lungomare; altro momento che i talentuosi tennisti presenti questa settimana a Fano gradiranno particolarmente al pari della costante presenza del gradevole bar del Circolo tennis che garantisce ogni tipo di supporto “sui generis”. E’ inoltre in programma un buffet di benvenuto e uno di chiusura subito dopo la finale del 27.

Insomma anche sotto il punto di vista conviviale, dell’enogastronomia e della scoperta del nostro splendido territorio gli Internazionali di Fano non si faranno mancare nulla!

 

LE FOTO DELLA PRESENTAZIONE IN COMUNE

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>