Turismo, ora Minardi guarda alla Russia

di 

19 luglio 2013

SAN BENEDETTO DEL TRONTO (Ascoli Piceno) – C’era anche l’assessore provinciale al Turismo Renato Claudio Minardi, accompagnato dal funzionario provinciale Ignazio Pucci, a rappresentare gli operatori turistici di Pesaro e Urbino a San Benedetto del Tronto, nell’incontro organizzato dalla Regione e dal governatore Gian Mario Spacca con Alexander Radkov, ministro russo del Turismo.

“Iniziativa positiva – commenta Minardi -. L’obiettivo è sviluppare i flussi turistici tra Russia e Italia, sfruttando anche il volo dell’aeroporto regionale tra Ancona e Mosca. I numeri sono già importanti: la stima è di un milione di persone all’anno, con oltre il 12 per cento di incremento sul 2012, rispetto agli arrivi, in ambito regionale. Noi offriamo 300 alberghi, abbiamo grandi eccellenze, da Urbino al Rof, passando per l’enogastronomia. Il ministro conosce il territorio e ha mostrato grande interesse”.

Insomma, conclude l’assessore, “siamo pronti per rispondere alle esigenze di una economia in crescita”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>