Le Marche tremano: 13 scosse nella notte tra Ancona e Porto Recanati. Terremoto avvertito anche a Fano

di 

21 luglio 2013

PESARO – Una forte scossa di terremoto ha colpito nella notte, tra le province di Ancona e Macerata. E di rimbalzo si è sentita anche tra Fano e Pesaro. Erano le 3.32 quando si è registrata una scossa di 4,9 gradi Richter a cui poi sono seguite una serie di scosse minori (almeno una decina) fino alle 5.07 quando un’altra scossa, di 4 gradi, ha fatto ripiombare l’Anconetano nella paura. Epicentro tra i comuni di Sirolo, Numana e Porto Recanati

Non si registrano problemi a persone o alle strutture. I vigili del fuoco hanno effettuato 30 sopralluoghi.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>