Ecco la nuova Vis: c’è anche Di Carlo. Presentazione al Palio dei Bracieri. Leonardi: “E ora facciamo squadra”

PESARO – Il bentornato a Giacomo Ridolfi l’ha dato mister Magi, mimando un jab destro sulla mascella del centrocampista al centro, per tutta l’estate, dell’intrigo di mercato col Catanzaro. Un gesto in realtà affettuoso a cui poi si è aggiunto anche Paolo Baronciani, il signor Diba, il main sponsor vissino, in gran forma, per salutare il ritorno del piccolo Pirlo pesarese. Al Flaminio, per il pranzo ufficiale di inizio stagione, non sono mancate le sorprese.

Paolo Baronciani

Vis Pesaro 2013-14 posa davanti al Flaminio insieme a Paolo Baronciani

La prima? La presenza di Jonathan Di Carlo che ha chiesto alla Vis di potersi allenare in attesa di una chiamata dalla Lega pro: se così non dovesse avvenire, dopo essere stato svincolato dal Cesena e aver firmato una sorta pre-contratto con la Vis, dopo il 14 agosto (fine del ritiro) sarà contento di rimanere a Pesaro. Altra sorpresa (attesa): la Vis sarà presentata domenica, tra le ore 18 e le 19, in occasione della giornata finale del Palio dei Bracieri. Sarà la degna cornice per salutare i ragazzi che suderanno per la maglia biancorossa cercando di regalarci un sogno.

 

Leonardi: “Riconquistiamoci pezzo per pezzo la fiducia che i tifosi hanno di noi” 

“Il primo obiettivo è stato colto: la Vis è nella città. Alcuni ci pronosticano in alto, noi abbiamo cercato di fare del nostro meglio con le risorse limitate. Ma guardiamo al futuro con passione. Molti sportivi ci fermano e ci apprezzano, questo ci dà la forza di continuare. I tifosi vivono la Vis come fosse una cosa loro: questo è bello. Lotteremo sempre per vincere, non dobbiamo vincere il campionato ma dobbiamo tentare tutti i giorni di vincere il campionato. Diffido dagli entusiasmi estivi, preferisco l’entusiasmo finale. Credo che abbiamo le possibilità per sorridere anche quest’anno. Ma dobbiamo essere squadra. Dimenticarci del passato. Si riparte da zero, in un campionato difficilissimo, dove tutte le squadre si stanno rinforzando. Trovatemi una squadra materasso… Se pensiamo di essere bravi e giochiamo anche con un granello presunzione finiremo per lottare per salvarci, e sarà dura anche salvarci. Se invece abbiamo determinazione e umiltà lotteremo per altri traguardi. Impegno, lavoro, determinazione: tutti i giorni. La fiducia ce la danno per quanto abbiamo fatto ieri e l’atro ieri: dobbiamo riconquisatre pezzo per pezzo questa fiducia, con sacrificio per i compagni, perché l’unico obiettivo è fare squadra in tutti i sensi. Sta a voi capire se lottare per il vertice o salvarsi, la differenza sta tutto nella testa”.

 

Baronciani: “Se resta il biondo vinciamo il campionato”

“Datevi da fare, allenatevi, ascoltate le persone. Impegnatevi. Io facevo il fattorino, poi il meccanico e ora sono qui. Le occasioni vengono, bisogna solo impegnarsi a coglierle. Così noi della Diba restiamo anche l’anno prossimo. Do il mio benvenuto ai nuovi. Vi svelo che ho mandato un sms a Leonardi, c’era scritto: “Oh ma se rimane il biondo (Ridolfi, ndr) vinciamo il campionato…”

 

Ridolfi e Magi

Ridolfi e Magi

Arceci: “Il modello Vis lo stanno copiando anche in altri sport”

 

“Un ringraziamento a voi per questi anni di orgoglio: il modello Vis è un modello che altre società di altri sport nelle Marche hanno iniziato a prendere d’esempio. Questa bellissima esperienza non va dispersa, speriamo anche per gli anni a venire di portare avanti questa esperienza. Ringraziamento sponsor, oltre alla Diba, che in un momento terribile non si sono tirati indietro nel sostenere questo progetto. Il serbatoio è mezzo pieno di benzina, ma possiamo aspettarci lo stesso risultati. Spero in un campionato all’altezza della tradizione di Pesaro”.

 

 

Magi: “Allenare la Vis è pura gioia” 

“Allenare la Vis è pura gioia. Ma non solo quando si vince. Ma è pura gioia non addormentarmi la domenica sera dopo una sconfitta, ricercare sempre qualcosa per migliorarci, soffrire, lavorare sodo e superare i propri limiti. Questo sarà il mio obiettivo. L’ambiente la pensa come me: non saremo mai soli, questo ci deve dare grande forza”.

 

Franco Arceci al tavolo delle autorità

Franco Arceci al tavolo delle autorità

Melis: “Abbiamo una grande carica”

“Ringrazio per la presentazione avuta. Oggi la carica è sempre maggiore, siamo molto giovani, la voglia di far bene fa parte di noi, non vediamo l’ora, il campo parlerà per noi”.

I 25 convocati della Vis oggi e domani dalle 16-30 in poi eseguiranno dei test al Benelli, poi da giovedì a sabato seduta pomeridiana a Villa Ceccolini con prima partitella stagionale in famiglia fissata per sabato pomeriggio. Da lunedì allenamenti doppi, mattina e pomeriggio, a Villa Ceccolini fino al 14 agosto.

 

MERCATO: la Fermana di Fenucci ha ufficializzato l’attaccante Luca Bellucci (’87), ex vissino al centro negli ultimi mesi dal contenzioso tra Ancona, Vis e Lega sul suo passaggio dal Teramo (Seconda Divisione) ai dorici.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>