Fano, auto avanti tutta…Sindaco, che scelte sta facendo?

di 

25 luglio 2013

FANO – Stagione estiva in pieno svolgimento e grande frequentazione delle spiagge – divieti permettendo. In queste immagini rappresentiamo la situazione della zona Sassonia e dei parcheggi per le due ruote. I parcheggi riservati a bici e motorini sono completamente invasi dalle auto. Le rastrelliere sono state ormai divelte e rimosse per far posto alle auto – spiegano i rappresentanti di FOR.BICI – così facendo non rimane che arrangiarsi alla meglio, ma l’invocata esigenza di godere di una città vivibile, pulita e ordinata non può non fare i conti con i maleducati e con chi i maleducati non punisce. Il disagio è evidente, gli spazi per le due ruote sono occupati dalle auto, le abitazioni dei residenti sono assaltate dalle auto in sosta, i marciapiedi non esistono, le auto parcheggiano ovunque e spesso in prossimità delle rampe. Chi è un pedone, handicappato o va in bici a Fano fa i conti tutti i giorni con le innumerevoli difficoltà create dalla cattiva educazione di alcuni automobilisti e dall’inerzia di un’amministrazione che nulla ha fatto per promuovere l’uso di mezzi a basso impatto e per rendere più vivibile la nostra città a partire dalle fasce più deboli.

Caro sindaco, che scelte sta facendo?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>