Gratta e Vinci per il volley, una risposta insignificante

di 

4 agosto 2013

Filippini, Ioele e Bontà davanti alla scatola della raccolta

Filippini, Ioele e Bontà davanti alla scatola della raccolta

PESARO – Solo una sessantina di appassionati hanno aderito all’invito appello di Fabrizio Bontà, Mauro Filippini e Gianfranco Ioele, i tre magnifici tifosi di volley che hanno organizzato una raccolta di gratta e vinci. Solo 105 grattini sono finiti nella scatola trasformata nell’urna del cuore. Che non ha palpitato, anche se occorre dare atto a chi ha partecipato di avere davvero a cuore le sorti della pallavolo pesarese. Di quella di base, perché i 292 euro vinti saranno destinati al settore giovanile della nuova società, la Volley Pesaro, nata dall’unione tra la Robur e la Snoopy. Molto bello il nuovo logo, ideato da Mauro Filippini, un abbraccio tra colibrì e Snoopy. Auguri, ma Pesaro non è una città per il volley. Non sarà facile per l’accoppiata Barbara Rossi – Giancarlo Sorbini, presenti all’Ondanomala, che ha ospitato l’appuntamento, invertire il trend.

Tags: , , , , , , , , , , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>