I primi 100 giorni in Parlamento di Camilla Fabbri: tutta l’attività parlamentare della senatrice. IL VIDEO

di 

5 agosto 2013

Camilla Fabbri stamane in conferenza stampa

Camilla Fabbri stamane in conferenza stampa

PESARO – La senatrice Pd Camilla Fabbri, alla vigilia dell’ultima intensa settimana di lavori parlamentari e in concomitanza con il centesimo giorno di Governo, ha rendicontato stamane nella “sua” Pesaro il lavoro svolto in Senato – ed in particolare nella Commissione Industria-Commercio-Turismo – attraverso interventi, mozioni, interrogazioni presentati anche come prima firmataria e fortemente legati al territorio regionale, come la crisi Indesit e la questione Banca Marche. E’ stato ricordato anche il lavoro svolto a stretto contatto con il ministro Zanonato sul decreto Ecobonus e l’emendamento Santini che propone il prestito fino a 500mila euro alle imprese che – reduci dalla crisi – vogliono investire sul rilancio della propria attività. Approfondimenti su www.facebook.com/camillainsenato.

 

SCHEDA ATTIVITÀ PARLAMENTARE
SENATRICE CAMILLA FABBRI

Interventi in Assemblea
• Sul suicidio di tre cittadini di Civitanova Marche (Esprime la solidarietà totale da parte del Partito Democratico. Auspica e invita ad evitare slogan che non aiutano la politica a svolgere il suo ruolo di guida per uscire dalla crisi) – 9 aprile 2013

Interventi in Commissione Industria-Commercio-Turismo
• Interrogazioni sui requisiti tecnico-professionali per l’attività di installazione e manutenzione di impianti a fonti rinnovabili (Esprime preoccupazione circa la formazione degli operatori e la perdita da parte di alcuni di questi della prospettiva lavorativa) – 6 giugno 2013
• Relazione «Liberalizzazione delle attività economiche e riduzione degli oneri amministrativi sulle imprese» (Richiede un maggiore dettaglio circa i decreti di delegificazione che dovranno essere adottati dal Governo e sottolinea la necessità di specificare con maggiore precisione i periodi e gli ambiti di intervento delle procedure di semplificazione) – 22 maggio 2013
• In merito alla promozione di indagini conoscitive da parte della Commissione Industria (Plaude all’avvio di un’indagine conoscitiva sugli strumenti finanziari a disposizione delle imprese – alla luce delle difficoltà dei rapporti con il sistema bancario – in particolare dopo l’introduzione di regole più stringenti in materia di patrimonializzazione, per i riflessi che hanno avuto sul fronte creditizio. Ritiene utile l’audizione di rappresentanti dei Confidi e del Fondo centrale di garanzia) –  28 maggio 2013

Interventi su disegni di legge
•”Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 8 aprile 2013, n. 35, recante disposizioni urgenti per il pagamento dei debiti scaduti della pubblica amministrazione, per il riequilibrio finanziario degli enti territoriali, nonché in materia di versamento di tributi degli enti locali”. (Commissione Industria, commercio, turismo – 22 maggio 2013
• “Conversione in legge del decreto-legge 4 giugno 2013, n. 63, recante disposizioni urgenti per il recepimento della direttiva 2010/31/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 19 maggio 2010, sulla prestazione energetica nell’edilizia per la definizione delle procedure d’infrazione avviate dalla Commissione europea, nonché altre disposizioni in materia di coesione sociale”. (In Assemblea – 2 luglio 2013
• “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 21 maggio 2013, n. 54, recante interventi urgenti in tema di sospensione dell’imposta municipale propria, di rifinanziamento di ammortizzatori sociali in deroga, di proroga in materia di lavoro a tempo determinato presso le pubbliche amministrazioni e di eliminazione degli stipendi dei parlamentari membri del Governo”. (Commissione Industria, commercio, turismo – 3 luglio 2013 / In Assemblea – 16 luglio 2013)
• “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 21 giugno 2013, n. 69, recante disposizioni urgenti per il rilancio dell’economia”. (Commissione Industria, commercio, turismo – 30 luglio e 1° agosto 2013): parere favorevole della Commissione condizionato dal rafforzamento degli strumenti del Fondo di garanzia per assicurare potenziamento degli strumenti di finanziamento, con particolare riferimento alle piccole e medie imprese, in particolare il 30% del rifinanziamento per interventi di controgaranzia pro confidi, e confermando quota non inferiore a 80% quale riserva per interventi del valore massimo di 500mila euro per singola impresa (art. 1). Integrazione disposizioni in materia di prevenzione incendi: delega a Ministero dell’Interno per aggiornamento della regola tecnica per la costruzione e l’esercizio delle attività turistico-alberghiere, al fine di semplificare i requisiti per le attività fino a 50 posti letto (art. 38).

Presentazione di documenti

 

Ha presentato come primo firmatario
Mozioni:
• Banca Marche: ridefinizione del ruolo, la governance e l’area operativa;  sollecitazione al fine di individuare gli strumenti finanziari che favoriscano la capitalizzazione; richiesta che il Ministero Economia e Finanza nell’esercitare la vigilanza sulle Fondazioni che esprimono la proprietà di Banca delle Marche, favorisca i principi della migliore rappresentanza territoriale e del rispetto dei criteri di eticità, professionalità e provata competenza.

Ha presentato come cofirmatario
Mozioni:
• differimento e/o scadenze temporali Tares
• ritardo pagamenti PA verso imprese
• sblocco pagamenti dei Comuni
• rilievo e copertura Cassa integrazione in deroga 2012, copertura finanziaria 2013
• tutela operatori settore energia da fonti rinnovabili
• grandi reti transeuropee, prolungamento corridoio baltico adriatico e ammodernamento rete ferroviaria
• rimozione meccanismo dell’accisa minima per le sigarette
• attività e diritto alla salute delle donne
• criteri e modalità di carattere generale per la nomina e la decadenza dei componenti degli organi di amministrazione per le società controllate direttamente o indirettamente dal Ministero dell’Economia e delle Finanze
• celiachia: diagnosi precoce, trattamento, coinvolgimento operatori settore alimentare
• prevenzione e lotta contro la violenza nei confronti delle donne)
• tutela e sicurezza ambientale nell’estrazione di idrocarburi nel medio-alto Adriatico
• autorità di regolazione dei trasporti con sede a Torino
• solidarietà e sostegno alle attività del ministro Kyenge

Ordini del Giorno come primo firmatario
• Ammortizzatori sociali in deroga: richiesta di adeguate risorse per il finanziamento, di rivisitazione dei criteri di distribuzione delle risorse -tenendo conto delle reali domande presentate alle strutture territoriali dell’INPS, e degli interventi della Bilateralità – di determinazione di criteri omogenei di utilizzo degli ammortizzatori in deroga -individuazione di differenti percorsi di finanziamento per la Cassa Integrazione Guadagni e la mobilità e la individuazione dei soggetti beneficiari- per sopperire alle disparità che si ripercuotono sulle Regioni «maggiormente virtuose» e su migliaia di lavoratori e lavoratrici.

Atti di Sindacato Ispettivo
Ha presentato come primo firmatario
Interrogazioni a risposta orale:
• Crisi gruppo Indesit e continuità operativa dei siti produttivi – 2 luglio 2013

Interrogazioni a risposta scritta:
• Spending review, riduzione organico pubblica amministrazione di Pesaro e Urbino – 30 aprile 2013
• Crisi gruppo Indesit: richiesta tavolo tra istituzioni, azienda, sindacati per valutare strategie gruppo, salvaguardia continuità produttiva a salvaguardia indiretta del sistema Marche – 5 giugno 2013
• Stato di attuazione della programmazione e del trasferimento delle risorse del Fondo sviluppo e coesione (FSC) regioni centro-nord – 10 luglio 2013
• Bronzi dorati di Cartoceto da Pergola: richiesta intervento al fine di salvaguardare il noto complesso archeologico e garantirne la stabile permanenza nella sua sede naturale del museo di Pergola, assicurando che ogni intesa tra gli enti coinvolti venga adottata nell’interesse esclusivo dell’opera, evitando i rischi connessi ai continui spostamenti – 25 luglio 2013

Ha presentato come cofirmatario
Interpellanze:
• precarietà abitativa pubblicata il 21 maggio 2013
• compartecipazione al costo delle prestazioni sanitarie e possibilità di accesso economico alle cure pubblicata il 23 maggio 2013
• delega per attuazione del “piano nazionale della famiglia” pubblicata il 2 luglio 2013

Interrogazioni a risposta orale:
• gestione stanziamento e centro antiviolenza donne nella città de L’Aquila pubblicata il 21 marzo 2013
• trattamento pensionistico per invalidi tra il 46 e il 74% pubblicata il 24 aprile 2013
• cassa integrazione guadagni straordinaria, procedure concorsuali e rischio paralisi pubblicata il 29 aprile 2013
• caso Faraldi, giovane morto nel carcere francese di Grasse pubblicata il 21 maggio 2013
• tutela operatori settore energia da fonti rinnovabili pubblicata il 29 maggio 2013
• grave situazione archivio di Stato di Fermo pubblicata il 5 giugno 2013 (svolta)
• grave condizione delle biblioteche italiane, in special modo i Girolamini di Napoli) pubblicata il 10 luglio 2013
• soppressione del treno Frecciabianca Roma-Falconara-Ravenna e rafforzamento dell’offerta ferroviaria nelle regioni Marche ed Umbria pubblicata il 17 luglio 2013
• Beta spa di Recanati, editrice dell’emittente televisiva marchigiana Tvrs pubblicata il 24 luglio 2013

Interrogazioni a risposta scritta:
• costi e concorrenza sul mercato italiano degli sms pubblicata il 16 aprile 2013
• pagamento dell’imposta sul valore aggiunto (Iva) e implicazioni del principio di  corresponsabilità pubblicata il 24 aprile 2013
• tutela del settore florovivaistico toscano a seguito delle eccezionali precipitazioni atmosferiche di marzo 2013 pubblicata il 30 aprile 2013
• affidamento del Cie di Lampedusa e revisione dell’intero sistema dei Cie pubblicata il 21 maggio 2013

 

IL VIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA INTEGRALE

Tags: , , , , , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>