“Equivoci stravaganti”: appuntamento per bambini a Casa Rossini

di 

7 agosto 2013

gioco dell'oca equivoci stravagantiPESARO – Parte il ROF e la casa-museo dove nacque il compositore propone tre appuntamenti serali per bambini da non perdere: tre occasioni per “entrare” nel mondo della lirica.

In occasione della XXXIV edizione del Rossini Opera Festival (10-23 agosto), Casa Rossini propone un ciclo di attività serali per bambini dai 5 agli 11 anni.

Si parte sabato 10 agosto alle ore 21, primo giorno del Festival, con l’inaugurazione del “Grande Castello” de La gazza ladra, una riflessione manuale e artistica sull’opera rossiniana attraverso letture, giochi e dialoghi. Lo spazio laboratoriale di via Rossini 34 sarà un’opera in divenire: ogni giorno i bambini che visiteranno la casa del compositore potranno portare il loro contributo creativo realizzando uccelli di ogni specie, animali immaginari ed esseri volatili che vivranno all’interno di una sorta di “gabbia”; il risultato finale sarà una vera e propria installazione che rimarrà per tutta la durata del ROF all’interno di Casa Rossini.

Promosse dall’assessorato alla Cultura del Comune e da Sistema Museo, le attività prevedono un biglietto di 4 euro; per partecipare occorre prenotare allo 0721 387541 o via mail pesaro@sistemamuseo.it.

 

Calendario

> Il castello della gazza
sabato 10 agosto ore 21
Il grande “Castello della Gazza” rappresenta una riflessione manuale e artistica sull’opera rossiniana La Gazza Ladra. L’installazione – visibile per tutta la durata del ROF – sarà un’opera in divenire; i bambini che visiteranno ogni giorno la casa-museo potranno apportare il proprio contributo creativo.

> Don’t be silly, Gioachino!
giovedì  15 agosto ore 21
Un laboratorio incentrato su una serie di Silly Simphonies di Walt Disney – legate a celebri opere sinfoniche – che si susseguono alla ricerca di meraviglie del passato, come pillole di lavori teatrali, divertenti e sapienti, utili per conoscere la musica e gioirne di gusto.

> Il grande gioco della gazza
giovedì  22 agosto ore 21
Il tradizionale gioco dell’oca si trasforma e accoglie una nuova protagonista: la gazza. Una gazza speciale la cui grafica è presa in prestito dal grande illustratore Emanuele Luzzati. Una spirale di esperienze divertenti in cui i giovanissimi partecipanti salteranno di nota in nota tra le arti musicali e gli aneddoti legati alla vita di Rossini. Al termine del gioco un premio gustoso per tutti offerto da In.pu.t.

info e prenotazioni 0721.387541.

Tags: , , , , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>