“Il Sole è un ciarlatano”: l’esordio letterario che viene dal Montefeltro

di 

9 agosto 2013

Serena Agostinelli

Serena Agostinelli

CANTIANO – Dopo il successo riscosso nel corso dell’ultima edizione del Salone del Libro, Serena Agostinelli, scrittrice e giornalista pesarese, presenta a Cantiano il suo romanzo. Pagine intense scritte e vissute all’ombra della piccola provincia, incastonata nel nord delle Marche. L’appuntamento è oggi pomeriggio, venerdì 9 agosto, alle ore 18, presso la sala multimediale del chiostro di Sant’Agostino.

I critici li ha conquistati a Torino, nella kermesse letteraria più autorevole d’Italia. Ora, nella rotta verso il grande pubblico, la giovane scrittrice pesarese, Serena Agostinelli, riparte da Cantiano, sua città natale. Proprio qui presenterà il suo romanzo d’esordio interamente ambientato nei luoghi del Montefeltro. “Il Sole è un ciarlatano”, questo il titolo del libro, è la storia di una donna divisa tra l’impeto di una passione travolgente e le inquietudini quotidiane nella piccola realtà di provincia. Pagine che omaggiano le bellezze di una terra che all’autrice ha regalato ispirazione e dall’autrice riceve gli onorevoli frutti di tanto lavoro. Autore della prefazione al testo Vittoriano Solazzi, Presidente dell’Assemblea Legislativa delle Marche, che con la Agostinelli condivide le origini pesaresi. La postfazione è invece a firma dello psichiatra e scrittore Paolo Crepet, che con il suo scritto fa magistralmente emergere l’intima essenza dell’opera.

Il sole è un ciarlatano

Il sole è un ciarlatano

Edito dalla casa editrice “Le Ossa”, che lo ha scelto per inaugurare la sua nuova collana di Semibrevi, il libro verrà presentato il prossimo venerdì 9 agosto, alle ore 18,00 presso la sala multimediale del Chiostro di Sant’Agostino a Cantiano.

Saranno presenti Mirko Sebastiani, assessore alla cultura del Comune di Cantiano, Serena Agostinelli, autrice del libro, Fabrizio Baleani, Le Ossa editrice.

Tags: , , , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>