“Caserma ex Carabinieri, polemica sterile: diventerà un punto unico di accesso dei servizi sociali e alla persona”

di 

31 agosto 2013

 

Davide Delvecchio*

 

FANO – La posizione dell’amministrazione Comunale sulla Caserma ex Carabinieri è stata ufficializzata lo scorso marzo 2013, con la consegna, dagli uffici LLPP, del progetto esecutivo della ristrutturazione e finitura dell’immobile per un valore a base d’asta di poco sotto i € 400.000,00.

 

Come è ben noto il bilancio del Comune di Fano è stato approvato lo scorso Giugno 2013, causa le incertezze del Governo Nazionale sui flussi finanziari, un bilancio approvato in giungo, mentre di solito si approva tra febbraio e marzo, questa situazione è ripetuta in tutti gli altri enti locali d’Italia.

 

Nel mese di luglio le poste di gestione sono state assegnate ai dirigenti, e quindi alla ripresa delle ferie con un quadro economico speriamo più chiaro, verificheremo come procedere all’appalto dei lavori per rendere agibile e funzionale l’ex caserma.

 

Il progetto è chiaro e semplice, punto unico di accesso dei servizi sociali ed alla persona in un luogo baricentrico, antistante la stazione degli autobus, con parcheggi per auto che si possono raggiungere dalla stazione ferroviaria attraverso il sottopasso.

 

Nel segno della massima trasparenza e correttezza, non sembra opportuno che il terzo settore, importante interlocutore dell’ente pubblico, inneschi una polemica sterile e priva di fondamento, senza conoscere né gli atti né i fatti, come il citato contenzioso con erap per la ex caserma che si è chiuso solo di recente.

 

Nei prossimi giorni chiederò un incontro ai rappresentanti del terzo settore, per chiarire ancora un volta la situazione ed aprire un tavolo di confronto mi auguro proficuo.

 

 

 

* Assessore ai Servizi Sociali e Politiche della Solidarietà

Programmazione Socio Sanitaria

Presidente del Comitato dei Sindaci Ambito VI

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>