Incendio doloso tra Casinina e Auditore, 3000 metri quadri di campo in cenere. Animali in pericolo. LE FOTO

di 

1 settembre 2013

AUDITORE – E’ divampato un incidendio nel pomeriggio, in un campo incolto, nella strada secondaria che collega Casinina con Auditore all’altezza dell’edicola sacra dedicata alla Madonna del Latte: 3000 metri quadri di sterpaglie bruciate, due mezzi dei vigili del fuoco intevenuti (di cui una “campagnola”) e cinque uomini.

L’origine dell’incendio, probabilmente dolosa, anche come rifefisce l’agricoltore confinante che si è accorto delle fiamme ed ha immediatamente avvertito i vigili del fuoco, dopo aver tentato di spegnere l’incendio preoccupato per l’incolumità del proprio bestiame al pascolo.

Sembra che non siano stati coinvolti animali anche se sul luogo è stato rinvenuto del piumaggio di fagiano tenebroso.

Il campo a sodiono da tre anni si è incendiato attorno le 15:15 e dopo circa un’ora è stato bonificato.

LE FOTO:

 

Tags: , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>