Gabicce Gradara, mister Cangini: “Con l’Usav esordio non facile”

di 

4 settembre 2013

Paolo Cangini

Paolo Cangini

GABICCE MARE – Dopo il primo step di domenica scorsa in Coppa Marche contro il Real Montecchio, la truppa di mister Paolo Cangini incrocerà le armi sabato 7 settembre in casa dell’Usav Pesaro. “Sarà un esordio di campionato non facile – ammette il trainer rossoblù – ce la dovremo vedere con la squadra che ha concorso con noi per la vittoria dello scudetto lo scorso anno. Prevedo un duello duro, l’Usav è sicuramente un avversario temibile”.

Amichevoli e un turno di Coppa: come si presenta il Gabicce Gradara alla vigilia del campionato?
“Ancora è presto per dare giudizi, il gruppo ha ampi margini di crescita. Il reale potenziale emergerà più avanti. Per ora posso dire che abbiamo messo diversi minuti nelle gambe, ciò è servito per meglio comprendere i vari meccanismi. Non si può certo parlare di condizione fisica ottimale. Abbiamo iniziato la preparazione da qualche settimana e al momento siamo al 70-80%”.

Cosa chiede ai suoi giocatori e cosa le e piaciuto in questo primo mese di attività?
“Chiedo il massimo impegno, partecipazione, disponibilità e generosità, tutte qualità che i miei giocatori hanno. Ho molto apprezzato la disponibilità di mettersi in gioco dei nuovi e dei “vecchi”, a livello umano, ma anche come giocatori appunto. Il fattore gruppo è molto importante, e in questo i ragazzi non hanno avuto problemi: tutto ciò è ritengo sia già una buona base di partenza. Poi come sempre sarà il campo a parlare”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>