Ricci: “Mi candido a sindaco di Pesaro? Lo decideranno le primarie. Oggi voglio stare dentro il dibattito nazionale…”

di 

5 settembre 2013

PESARO – Sindaco del dopo Ceriscioli? Lo decideranno le primarie. Un ruolo nel Pd nazionale? Qui la volontà personale è certa. Matteo Ricci, attuale presidente della Provincia di Pesaro  e Urbino, ai microfoni di Radio Città, ha chiarito il proprio pensiero.

“Sto cercando di stare dentro il dibattito nazionale che punterà, mi auguro, a modificare il Pd. C’è una nuova generazione in campo e tra questa, un piccolo ruolo vorrei svolgerlo. Ci sto anche io. Sindaco? Per chi fa politica non c’è cosa più bella che poter pensare di diventare sindaco della propria città. Quando ci saranno le primarie, si ufficializzeranno le candidature. Io adesso continuo a svolgere il mio ruolo di presidente della Provincia. Siamo in un momento complesso e di transizione. Intanto, dopo aver visitato 700 aziende è con grande gioia che andrò nelle case dei pesaresi che mi vorranno invitare. Porterò paste e una bottiglie di vino. Ma non chiedetemi di lavare i piatti. Fin lì non arrivo. Faccio fatica a lavarli anche a casa».

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>