Il Vismara Calcio si è presentato alla città di Pesaro

di 

6 settembre 2013

Il Vismara a Villa Caprile

Il Vismara a Villa Caprile

PESARO – Il Vismara Calcio si è presentata ufficialmente alla stampa cittadina, presso lo splendido scenario di Villa Caprile di Pesaro, incastonata nel Parco San Bartolo di Pesaro. Suntuoso esempio di Villa con giardino all’italiana che ospitò personaggi molto importanti, fra i quali Casanova, Stendhal, Rossini e Leopardi, nonché Napoleone Bonaparte. Ottimo esempio di come si può coniugare sport e cultura, come ha citato nel suo intervento di saluto l’assessore dello sport del Comune di Pesaro Enzo Belloni. Nella circostanza erano presenti anche il direttore generale della Vis Pesaro Leandro Leonardi e il mister Peppe Magi, cresciuto nel settore giovanile del Vismara, come lui stesso ha tenuto a precisare, proprio per sancire lo stretto connubio fra le due maggiori realtà calcistiche pesaresi, con il continuo scambio di ragazzi, per ultimo il prestito dell’esterno attaccante Federico Rossini.

“Siamo coscienti del nostro ruolo di matricola nel massimo campionato dilettantistico regionale – ha dichiarato mister Massimo Scardovi alla vigilia dell’inizio dell’Eccellenza Marche – ma consci che dobbiamo crescere per affrontare tutte le partite con la volontà di giocarcele a testa alta, senza mai chiuderci come è sempre stato il mio proposito di allenatore. Sono soddisfatto della rosa che il Vismara mi ha messo a disposizione, composta da giovani validi e giocatori esperti che già ho avuto il piacere di allenare, nelle mie precedenti esperienze nella categoria”.

“Una sfida veramente stimolante quella nel campionato di Eccellenza per un piccolo quartiere di Pesaro, che però ha dovuto migrare in quel di Montecchio per trovare la giusta logistica, a causa dell’indifferenza delle massime autorità cittadine” ha dichiarato il presidente Marco Ferri, lanciando una frecciatina all’assessore Belloni. Affermazioni riprese dal coopresidente Flavio Parlani, che ha voluto ringraziare a sua volta le autorità del Comune di Sant’Angelo in Lizzola per dato questa opportunità nel nuovo impianto con annesso nuovo sintetico, nonché gli sportivi montecchiesi, che dopo un momento di indifferenza iniziale si sono mostrati accoglienti ed entusiasti nella nascita del nuovo settore giovanile.

Domenica 8 settembre il Vismara inizierà la propria avventura con il Pagliare in casa. Squadra costruita per la salvezza, ma il pari in coppa, in casa della blasonata Sambenedettese, fa capire che non si tratterà certamente di una passeggiata, ma di una sfida da affrontare con la giusta determinazione.

Tags: , , , ,

Un commento to “Il Vismara Calcio si è presentato alla città di Pesaro”

  1. zil scrive:

    Grandi le prime giornate dei campionati inglese e spagnolo, me le sono godute su Fox Sports!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>