La Vis Allievi non centra l’impresa: il Marozzi-Martellini va all’Ascoli. Ciano miglior terzino del torneo

di 

7 settembre 2013

VIS PESARO – ASCOLI 0-2
VIS PESARO
(4-4-2): Cangiotti, Pizzagalli (76′ Vagnini), Ciano, Montesi (72′ Kanife), Gnaldi (78′ Nocilli), Scatassa, Piermaria (77′ Ballerini), Rossoni (78′ Salerno), Cela, Clini (55′ Boccioletti), Spinelli. A disp: Bavona. All. Vangelista
ASCOLI (4-3-3): Casteletti, Canali, Aristei, Iustini, Quaranta, Galanti, Manari, Bracciatelli, Orsolini, Paolini, Ascani. All Cerasi
ARBITRO: Cosignani di San Benedetto del Tronto
RETI: 38′ e 71′ Orsolini

 

PORTO SANT’ELPIDIO (Fermo) – La Vis Pesaro Allievi di mister Vangelista perde la finale del “Marozzi-Martellini” ma esce tra gli applausi dopo un secondo tempo di grande carattere. Sfortunata (palo colpito da Cela e diverse parate di Castelletti su Spinelli, migliore vissino in campo), la Vis è stata punita da due zampate dell’ottimo Orsolini, abile nel primo tempo (di marca ascolana) a sfruttare una errore della difesa vissina e poi, nella ripresa, a chiudere i conti su punizione. Premiato il vissino Ciano come miglior terzino del torneo. La Vis non arrivava in finale dal 2004 e non vince dal 2001.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>