Vis e Fano: con Matelica e a Recanati l’obiettivo è la vittoria. Diretta web su www.pu24.it

di 

7 settembre 2013

PESARO – Vis in casa col Matelica per ritrovare il sorriso, Alma a Recanati, nella ex casa di mister Omiccioli.

Seconda giornata per il campionato di serie D girone F. Pesaresi vogliosi di riscatto dopo la sconfitta di Agnone, anche se le notizie dall’infermeria continuano a non essere incoraggianti. Cremona, comunque, è nella lista dei convocati, così come l’appena tesserato Pieri e Costantino, che pare aver smaltito il problema che in settimana gli ha fatto saltare un paio di allenamenti. Da arginare la voglia del Matelica di continuare la striscia positiva che gli ha fruttato la promozione dall’Eccellenza Marche. Per la Vis, come ribadito da Magi, sarebbe importantissimo fare risultato, dopo che le prime due uscite stagionali con l’Alma e Agnonese hanno fatto rima con altrettanti ko.

A proposito di Fano, si diceva che i granata vanno a Recanati, a casa di una compagine che all’esordio ha fermato la Fermana a casa propria. Al Tubaldi arbitra Giovanni Ayroldi di Molfetta, mentre per la sfida del Benelli è stato designato Alessando Chindemi di Viterbo.

RICORDIAMO  la diretta radiofonica di Vis Pesaro-Matelica su Radio Prima Rete (si può ascoltare in streaming anche sulla nostra home page: clicca sul banner di Radio Prima Rete in altro a destra), la diretta web su www.pu24.it mentre, come sempre, in serata troverete su www.pu24.it il servizio completo sulla partita e intervista.

 

IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA 2° GIORNATA DI SERIE D GIRONE F

Amiternina – RC Angolana
Ancona – Termoli
Bojano – Civitanovese
Giulianova – Isernia
Jesina – Celano Giulianova
Maceratese – Fermana
Recanatese – Fano
Sulmona – O. Agnonese
Vis Pesaro – Matelica

 

LA CLASSIFICA DOPO LA PRIMA GIORNATA

Civitanovese 3
Sulmona 3
Bojano 3
O. Agnonese 3
Ancona* 2
Amiternina 1
Fano 1
Fermana 1
Giulianova 1
Maceratase 1
Matelica 1
Recanatese 1
Termoli 1
Angolana 0
Celano 0
Vis Pesaro 0
Isernia 0
Jesina 0

* Ancona -1

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>