Nomine Aset, Benini (Bene Comune) chiede se vi siano incompatibilità nelle nomine

di 

8 settembre 2013

FANO – Luciano Benini, in qualità di presidente della Commissione Garanzia e Controllo, alla luce delle recenti nomine del Consiglio di amministrazione di ASET spa, chiede a direttore generale, segretario generale e dirigente delle società partecipate del Comune di Fano se vi siano profili di incompatibilità o di conflitto di interesse nei seguenti casi:

• Presidente avv. Federico Romoli: come avvocato di fiducia del Comune fornisce consulenze al Comune stesso anche in ordine a contratti, atti, delibere ecc. prodotti da ASEt spa, di cui è presidente. Inoltre potrebbe trovarsi nelle condizioni di assistere il Comune in una causa civile o penali nei confronti di ASET spa di cui è presidente.

• Consigliera dott.ssa Daniela Mantoni: come ragioniere capo del Comune di Fano deve tendere ad ottenere da ASET spa il massimo canone concessorio al fine di meglio far quadrare il bilancio comunale ma come consigliera di ASET spa deve cercare di ridurre detto canone al fine di meglio gestire gli interventi e le tariffe di ASET spa.

Ecco un interessante articolo del Sole 24ore che tratta l’argomento in oggetto anche in ordine all’art. 2391 del codice civile: Articolo.

 

Luciano Benini

Presidente Commissione Garanzia e Controllo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>