Anche Pesaro avrà il suo McDonald’s: apertura alla Torraccia prevista a primavera. Forza Nuova: “Solo sfruttamento e junk food”

di 

10 settembre 2013

PESARO – La notizia è di quelle che faranno felici diversi appassionati di Fast Food: anche Pesaro avrà il suo McDonald’s. “Sono 10 anni che cercavamo il luogo adatto”, ha detto il costruttore Roberto Bertozzini dell’Interedil al Carlino, spiegando come la struttura sorgerà alla Torraccia e che contestualmente saranno creati dai 30 ai 35 nuovi posti di lavoro.

Ma quando? Il progetto è già pronto. La volontà è quella di concludere i lavori per Pasqua… burocrazia permettendo.

Sull’argomento interviene Forza Nuova:

Forza Nuova interviene con una nota stampa in merito alla prossima apertura di un Mc Donald’s a Pesaro. “E’ tempo di accendere i riflettori su un’azienda che promuove la cultura dello sfruttamento e del junk food. Un simbolo della globalizzazione alimentare che sta distruggendo un settore, quello agricolo, che versa in una crisi senza precedenti” si legge nella nota “il Made in Italy è in ginocchio anche per colpa delle multinazionali, che vanno boicottate, insieme ai negozi gestiti da stranieri, quali kebab e ristoranti cinesi. Oltre ad essere un pericolo per la nostra economia, queste attività, il Mc Donald’s in primis, sono un pericolo soprattutto per la salute dei cittadini: mancanza di igiene e coloranti dannosi sono all’ordine del giorno. Per questo Forza Nuova” conclude la nota ” chiede ai cittadini di boicottare multinazionali e negozi stranieri, e di comprare locale, favorendo così la salute e l’economia del nostro paese. Mangia sano, compra italiano.”

Un commento to “Anche Pesaro avrà il suo McDonald’s: apertura alla Torraccia prevista a primavera. Forza Nuova: “Solo sfruttamento e junk food””

  1. mrMe scrive:

    lavoro per 30 persone? in america si chiamano McJob = lavori da schiavi, in un posto che vende cibo spazzatura. se il futuro e’ questo… si stava meglio quando si stava peggio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>