I radicali in carcere per la raccolta firme pro-referendum

di 

12 settembre 2013

PESARO – Sabato prossimo, 14 settembre, a partire dalle 9, una delegazione dei radicali della provincia guidata da Ruggero Fabri, coordinatore provinciale di Pesaro Urbino, si recherà presso il carcere di Pesaro, accompagnata dal consigliere comunale autenticatore Marco Perugini, per raccogliere le firme dei detenuti sulle 12 proposte referendarie promosse in materia di giustizia e diritti civili.

Inoltre, sempre sabato, nel pomeriggio, sarà possibile firmare i referendum radicali a Pesaro, presso l’Ipercoop Miralfiore  dalle  ore 16,30.

I cittadini della provincia di Pesaro e Urbino possono firmare presso tutti i comuni dalle ore 10 alle ore 12 muniti di un documento valido fino al 13 settembre.

Solo i Comuni di Pesaro, Fano e Urbino continueranno la raccolta fino a giovedì 19 settembre.

Sono le utime occasione per firmare e contribuire attivamente al raggiungimento del quorum di 500.000/600.000 firme richieste.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>