La Catalano ritira la querela contro i 7 consiglieri che l’avevano definita “il peggior vice sindaco della storia di Pesaro”

di 

13 settembre 2013

PESARO – Giuseppina Catalano, ex vicesindaco e attuale assessore ai Servizi Sociali del Comune di Pesaro, esponente della lista civica Liberi X Pesaro,  ritira la querela contro 7 consiglieri comunali che, in una mozione, l’avevano definita come “il peggior vice sindaco della storia della città di Pesaro”.

Giuseppina Catalano

Giuseppina Catalano, vicesindaco di Pesaro

In un comunicato ha spiegato come “Il montare di polemiche degli ultimi giorni sta togliendo ogni spazio a quel bisogno di ristabilire regole di civile convivenza, che è il motivo della querela ai sette consiglieri. Polemiche che, dilagando, rendono sempre più evidente la distanza dai problemi reali della gente, seminano confusione e minano sempre di più la fiducia e il rispetto per le istituzioni” e “Per riportare la discussione su temi concreti e usare il tempo per curare i reali problemi dei cittadini, invece di sprecarlo alimentando polemiche strumentali come sta facendo l’opposizione, ritirerò la querela, disinnescando un meccanismo che dell’esercizio del diritto alla difesa ha fatto un campo di massacro. Ognuno dei sette consiglieri potrà a sua volta fare la sua scelta. Accettare il ritiro e tornare a una dialettica civile, o andare avanti non accettandola, nel qual caso sarò pronta a continuare la via della giustizia”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>