Campo d’aviazione di Fano, il Pd: “Condizioni pericolose sopra le case e rumori a ogni ora, vogliamo delle risposte dal sindaco”

di 

14 settembre 2013

FANO – Il Circolo PD di San Lazzaro ha convocato una conferenza per sottolineare la situazione del campo d’aviazione e del suo futuro parco. E’ stata presentata una interrogazione urgente. Ecco il testo:

Da qualche tempo sono riprese nell’aeroporto di Fano, evoluzioni aeree da parte di qualche pilota, che già

qualche anno fa sono state denunciate da alcuni cittadini ed in particolare i residenti del quartiere Vallato e

San Lazzaro: ancora oggi alcuni piloti, in tutte le ore del giorno, si esibiscono sulla pista dell’aeroporto.

Queste evoluzioni comportano fastidio per il rumore e creano, in alcune particolari casi, condizioni di

pericolo per i quartieri densamente popolati che sorgono ai margini della pista di volo.

Inoltre in una precedente interrogazione presentata in Consiglio Comunale da molti componenti

dell’opposizione consigliare, il Sindaco ha dichiarato che si sarebbe fortemente adoperato per ripristinare il

libero utilizzo a scopo sportivo e ricreativo della porzione della particella catastale comunale n. 104, la cui

recente recinzione, probabilmente illegittima anche per le parole del Sindaco, facendo rimuovere tale

recinzione e creando le condizioni per liberare completamente e definitivamente i “vecchi hangar” che

continuano ad avere residue funzioni aeroportuali.

I sottoscritti cons. INTERROGANO il Sindaco e la GIUNTA:

1. Per conoscere quali siano “gli spazi aerei riservati alle attività aeronautiche” per l’aeroporto di Fano

2. Se esiste un regolamento per l’uso dello spazio aereo con orari e distanze da rispettare

3. Per conoscere se e quando i velivoli saranno rimossi dai “vecchi hagar” per confluire ai nuovi

parzialmente inutilizzati

4. Per conoscere quando e se la particella catastale n.104 di proprietà comunale sarà liberata secondo

le ampie rassicurazioni fornite dal Sindaco di Fano.

I Consiglieri Comunali

Cristian Fanesi Francesco Torriani Daniele Sanchioni Luca Stefanelli

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>