Ancora un furto, la Lega Nord: “Siamo al Medioevo, bisogna ripristinare i controlli alle frontiere”

di 

16 settembre 2013

Danilo Fuligno*

Il recentissimo furto in un’abitazione in zona Miralfiore, ai danni di una famiglia pesarese, derubata di denaro, macchina fotografica, computer, e anche automobile, ci deve far riflettere tutti sul livello di barbarie verso cui stiamo precipitando.

Da tempo noi della Lega Nord chiediamo di ripristinare i controlli alle frontiere, previsti dal trattato di Schengen in caso di situazioni particolari (e qui siamo in piena emergenza sicurezza nazionale), da sempre diciamo no agli immigrati clandestini, da sempre chiediamo che la legge Bossi-Fini venga implementata e non boicottata da magistrati politicizzati, specie per quanto riguarda le espulsioni.

Noi pensiamo che le attuali politiche del PD siano completamente sbagliate, e che la sinistra abbia la totale responsabilità politica di questo disastro sociale a cui stiamo assistendo impotenti e rassegnati; anzi, la sinistra vuol farci credere che stiamo meglio adesso.

Invece stiamo assistendo all’avvento di un Nuovo Medioevo, che come nel 476 d.C è cominciato la caduta di un sistema e con le invasioni barbariche; ma noi speriamo che, soprattutto per le nuove generazioni, questi tempi bui non durino mille anni, prima di assistere ad un Nuovo Rinascimento.

Nel frattempo esprimiamo la nostra solidarietà alla famiglia di Pesaro vittima di questo ennesimo furto, che oltre ad essere una cospicua perdita economica, è anche un trauma psicologico per la perdita del senso di sicurezza della propria abitazione.

Ai Pesaresi diciamo di smettere di stare cinicamente alla finestra a guardare il degrado che avanza, e invitiamo tutti ad unirsi a noi, inclusi gli immigrati onesti e civili, per recuperare il senso di quella convivenza civile che si è persa negli ultimi anni.

*Lega Nord Pesaro Segretario Comunale

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>