Misano senza gioia: Valentino Rossi ancora quarto, Luca Marini disarcionato alla prima curva

di 

16 settembre 2013

MISANO – “Ho rallentato perché il ritmo era altissimo. Non ce la facevo a stare con i primi tre, sarebbe stato bello girare con loro e salire sul podio. Lorenzo fa veramente paura…”. Così Valentino Rossi quarto classificato cronico, fuori dal podio di un soffio anche a Misano, nel circuito dedicato a Simoncelli. Nonostante l’abbraccio e la spinta dei suoi tifosi, del popolo giallo, dell’aria di casa, Lorenzo, Marquez e Pedrosa, il trio spagnolo, sono andati più forte.

Marquez e Rossi. Foto tratta dal web

Marquez e Rossi. Foto tratta dal web

“Lorenzo è sempre davanti e non sbaglia una partenza probabilmente perché è bravo… – si è giustificato Valentino – In qualifica ero andato bene ma sapevo che in gara i primi tre andavano più forte. Dovevo fare qualcosa di meglio, ero in difficoltà alla Quercia e non mi sono divertito tanto. Avrei voluto salire sul podio, peccato”. Ritirato, all’esordio in Moto 3, il fratellino di Valentino Rossi: Luca Marini è caduto alla prima curva, dopo essere stato disarcionato dalla propria moto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>