Prima Categoria, Muratori fa volare il Gabicce Gradare contro l’Ilario Lorenzini

di 

16 settembre 2013

Campionato di Prima categoria Marche Girone A – 2° Giornata

Gabicce Gradara-Ilario Lorenzini: 5-2

Gabicce Gradara: Palazzi, Gaia (21’st Marchetti), Arduini, Sabattini, Grieco, La Pia, Pritelli, Calesini, La Torre (15’st Spadoni), Muratori, Franchini (31’st Bacchini).

ALL: Cangini

Ilario Lorenzini: Bruzzesi, Fiordelmondo (14’st Pigna C.), Fraboni, Renani Marco, Piccinetti, Mattioli (21’pt Cantarini), Puerini, Mattioli (24’st Renani), Costieri, Rossini, Bruffa.

ALL: Perini

Arbitro: Renzi di Pesaro

Reti: 15’pt Muratori (G), 25’pt Costieri (I), 46’pt La Pia (G), 13’st La Torre (G), 18’st Muratori (G), 41’st Muratori (G), 45’st Bruffa rig. (I).

Note: Amm: Grieco (G), Franchini (G), Cantarini (I).

Espulsioni: Renani Marco (I), Sabattini (G).

 

Muratori festeggia la tripletta

Muratori festeggia la tripletta

GABICCE MARE Tribuna gremita per seguire la sfida fra le favorite per la vittoria del campionato: Gabicce Gradara e Ilario Lorenzini. Dagli spalti alla tribuna: gara vivace, giocata a ritmi alti con i padroni d casa che passano in vantaggio al 15’. Angolo battuto da La Pia, spizzata di La Torre, inzuccata a rete di Muratori. Rispondono gli ospiti al 25’ con capitan Costieri, che approfitta di una incertezza difensiva per pareggiare i conti. Sul finire della prima frazione ancora Gabicce Gradara, questa volta su punizione: a battere dai 35m è La Pia, potenza e precisione su cui nulla può Bruzzesi. Ripresa infuocata: fallo di Gaia in area al 2 minuto, rigore per Ilario Lorenzini. Si incarica della battuta Costieri, destro angolato su cui Palazzi mette la mano e manda contro il palo. Altro episodio decisivo due giri di lancetta più tardi: fallo di Renani, per lui rosso diretto. Rossoblù sempre propositivi alla ricerca del gol che arriva al 13’: ripartenza di La Torre che serve Muraori assist al bacio di quest’ultimo, tap in vincente del numero nove. Locali in gran spolvero: poker che arriva al 18’: verticalizzazione dalla trequarti per uno scatenato Muratori che a tu per tu con l’estremo ospite non sbaglia. Si fanno vedere i giallo-blu al 36’ con il neo entrato Renani Matteo, destro in corsa, la sfera si stampa contro il montante. Minuti finali di fuoco, con i rossoblù che conquistano la cinquina ad opera di bomber Muratori, ben servito da Marchetti. Sullo scadere fallo di mano in area di Sabattini, anche lui finisce dietro la lavagna, e rigore per l’Ilario Lorenzini. A mandare in rete è Puerini. Ottima prestazioni dei padroni di casa, che nonostante l’assenza di Battisti chiudono una match non facilissimo, che ha visto un Ilario Lorenzini spesso pericoloso, ma con un dilagante Muratori incontenibile.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>