B1 Volley Pesaro, sensazioni positive dopo il test a Casette D’Ete. COPPA MARCHE: esordi a Pergola e Montecchio

di 

21 settembre 2013

PESARO – E’ finito con una sconfitta per 4-1 (23-25; 26-24; 25-22; 25-19; 15-5) il primo test stagionale per la B1 di Volley Pesaro contro Casette D’Ete. Le padrone di casa hanno confermato le attese, dimostrandosi una squadra compatta e con ottime giocatrici. Ma anche le ragazze di Bertini non sono state da meno. Con una condizione fisica ancora precaria per i grandi carichi di lavoro, Fiesoli e compagne hanno avuto un buon impatto sulla gara. Atteggiamento e voglia di vincere non sono mancati, soprattutto nel primo set vinto per 23-25. Ci sono ancora meccanismi da rodare e intese da consolidare. Soprattutto quella con la palleggiatrice Carraro, che nell’ultima settimana non si era mai allenata con la squadra perchè impegnata nell’esame di maturità. Ma le sensazioni sono positive, come conferma coach Bertini: “Abbiamo ancora tempo per lavorare prima dell’inizio del campionato. Dobbiamo perfezionare ancora alcune cose, ma direi che ci siamo”. Nel secondo set a fare la differenza è stata la difesa. Molto più reattive le ragazze di Casette D’Ete, che si sono imposte però solo ai vantaggi. Dal terzo parziale in poi Bertini ha fatto ruotare tutte le sue ragazze: “c’è stata un po di tensione di troppo – spiega – comprensibile perchè per molte era l’esordio assoluto in categoria. Nel complesso le sensazioni sono positive, la squadra è giovane e nuova e ci sono ancora ampi margini di miglioramento”. Volley Pesaro scenderà di nuovo in campo sabato prossimo, in un triangolare a Bologna contro San Lazzaro e San Michele.

 

COPPA MARCHE, ESORDIO A MONTECCHIO PER LA SERIE D DI GAMBELLI

Le ragazze di Pantieri saranno invece impegnate a Pergola

 

Un altro sabato di gare per Volley Pesaro. La serie C di Pantieri prosegue il suo cammino in Coppa Marche questo pomeriggio alle 18 a Pergola. Le pesaresi, dopo la sconfitta per 3-2 contro Senigallia, sono alla ricerca della prima vittoria in questa competizione. Ma più che i tre punti, Pantieri cercherà di migliorare l’intesa in campo tra le sue ragazze. Sarà l’occasione anche per provare nuove soluzioni di gioco, con alcuni cambi di ruolo. Con Mascioli ancora assente per infortunio, la regia sarà affidata a Erica Tonelli. Sarà invece un esordio assoluto in categoria per la serie D di Stefano Gambelli. La squadra, composta da ragazze del 1998-1999, la scorsa stagione ha ottenuto una comoda salvezza in prima divisione. Oggi pomeriggio (ore 18) scenderanno in campo al Paladionigi contro la serie C di Montecchio.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>