Bambini, ci siamo: domenica in viale Cialdini l’Ottica Venturi presenta “Il Circo Capovolto”.

di 

21 settembre 2013

PESARO – Questa domenica alle ore 16 a Pesaro in viale Cialdini, l’Ottica Venturi presenta “Il Circo Capovolto”. È la quinta edizione di una festa dedicata ai bambini che, grazie al sostegno del Comune di Pesaro, si svolgerà lungo la carreggiata antistante il negozio. Ci sarà la super mascotte Talpix® che, con il suo slogan “Inforca gli occhiali…supereroi si diventa!”, giocherà con i bambini, si farà fotografare insieme a loro e regalerà a tutti la sua fantastica maglietta!

 

Il programma di quest’anno è particolarmente ricco di novità, anche grazie alla preziosa collaborazione degli sponsor ESSILOR e SAFILO, che hanno sposato con entusiasmo questo nostro progetto.

 

Un momento del Circo Capovolto nella passata edizione

Un momento del Circo Capovolto nella passata edizione

La principale attrazione di quest’anno saranno le attività proposte dai ragazzi dell’atelier teatrale “Il Porto – Teatro galleggiante” del Ce.I.S. di Pesaro, guidati da Giuliano Ferri, regista, illustratore e scrittore di fama internazionale, che animeranno il pomeriggio con laboratori creativi dove i bambini potranno realizzare oggetti e maschere che permetteranno loro di partecipare attivamente ad un racconto drammatizzato.

 

Lo scopo è quello di offrire un divertimento che favorisca la conoscenza fra le persone, la relazione tra le famiglie e la dimensione umana degli eventi collettivi.

 

Il presidente dei maghi di Pesaro, Claudio Gatti, si esibirà in un coinvolgente spettacolo che catturerà bambini e genitori.

 

Una compagnia di micro Circo composta da clown, trampoliere, acrobata e mangiafuoco, che con il suo spettacolo chiuderà la festa, trasporterà i bambini con la loro fantasia in un vero e proprio tendone circense!

 

Un gruppo di animatori dell’associazione sportiva Escudo Volley, attivi nell’organizzazione di centri estivi per ragazzi, proporranno entusiasmanti giochi “da spiaggia” come caccia al tesoro, tiro alla fune, lotta con i cuscini, etc…

 

Due bravissime “truccabimbi” trasformeranno i nostri piccoli ospiti in farfalle, leoni, supereroi, fate…!

 

Una ragazza con esperienza nella pittura e nell’intrattenimento dei bambini, li accompagnerà nella “decorazione” di lunghi teli bianchi che diventeranno poi cornice delle feste future.

 

I ragazzi dell’ Associazione Sportiva Dilettantistica Bees Basketball Project intratterranno i più grandi con gare sotto canestro.

 

I bambini verranno coinvolti nella creazione di fantastici giochi con l’utilizzo di materiali riciclati.

 

A rendere ancor più “gustoso” questo pomeriggio insieme, ci saranno due distributori di zucchero filato e pop corn che soddisferanno gratuitamente la golosità dei bambini!

 

Un’isola per la raccolta differenziata, controllata dalla nostra super mascotte, ci permetterà di tenere ordinata la strada.

 

 

L’impegno nel proporre un intrattenimento sempre più “sostenibile” si concretizza anche nel packaging del regalo che porteranno a casa i bambini in ricordo della festa, che è fatto in modo tale da diventare un gioco, non un rifiuto.

 

Per garantire l’assenza di pericoli ed avere una superficie ampia per lo svolgimento delle attività di gioco, il Comune di Pesaro ci consentirà di transennare e mettere in sicurezza la carreggiata prospiciente il negozio per l’intera durata della manifestazione e di modificare temporaneamente la viabilità pubblica e privata.

 

Certa di offrire un piacevole intrattenimento alle famiglie della città perché sostenuta dalle numerose dimostrazioni di gradimento ricevute nelle scorse edizioni dell’evento, l’Ottica Venturi è lieta di invitarVi a passare insieme una gradevole Domenica di Settembre.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>