Cusaro ed Omiccioli in coro: “Che peccato”. E Mecomonaco si prende il punticino. LE INTERVISTE DI SULMONA VIS

di 

21 settembre 2013

Andrea Omiccioli con la fascia da capitano

Andrea Omiccioli con la fascia da capitano

CHIETI – Giuseppe Magi ha la febbre. Ecco perché in sala stampa all’Angelini di Chieti si presentano Fabio Cusaro e capitan Omiccioli. “Nei primi 20 minuti eravamo troppo lunghi – commenta a fine gara il primo – Poi, però, abbiamo reagito al loro vantaggio e siamo stati bravi a riacciuffarla, andando al riposo sul 2-1 a nostro favore. Peccato aver preso gol a inizio ripresa, per via di una disattenzione generale che lascia l’amaro in bocca”. Andrea Omiccioli: “Dispiace perché abbiamo sbagliato l’inizio dei due tempi. Non possiamo prender gol sempre in avvio. Dobbiamo migliorare su questo cercando i giusti accorgimenti”.

Antonio Mecomonaco, allenatore del Sulmona: “Contenti del pareggio perché contro la Vis poteva anche finire male. Una volta segnato con Ceccarelli ci siamo inspiegabilmente fermati. Il fatto di non giocare nel nostro stadio sicuramente non ci agevola”.

Per il Sulmona dopo partita con rivelazione dell’addetto stampa: si dimette Giorgio Bresciani, direttore generale degli ovidiani. Le motivazioni saranno rese note in settimana ma pare che alla base ci siano problemi col presidente.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>