Forza Nuova tuona: “Vezzali assenteista. Si dimetta dal Parlamento”

di 

24 settembre 2013

PESARO – “La jesina Valentina Vezzali, eletta con la Lista Monti, ha dichiarato che si può fare il parlamentare senza andare in Parlamento”. Inizia così una nota di Davide Ditommaso, coordinatore regionale di Forza Nuova per le Marche.

“Dopo una rapida verifica si scopre che la Vezzali è stata assente a 1041 votazioni su 1043 – continua Ditommaso – In pratica ha guadagnato, fino ad adesso, 20 mila euro al mese senza farsi mai neanche vedere. Un dottore non può non andare in ospedale, un professore non può non andare a scuola, un operaio non può non andare in fabbrica. Forza Nuova ritiene vergognosa tale linea di condotta e scandalose le giustificazioni addotte dalla deputata. Il comportamento della Vezzali rappresenta un disonore per tutto il popolo marchigiano, gente per la quale lavoro, abnegazione e operosità costituiscono i capisaldi della tradizione”.

Forza Nuova – conclude Ditommaso – non può tollerare l’ennesima arrogante ostentazione di privilegi parlamentari, pertanto chiede le immediate dimissioni della Vezzali, accompagnate da copiose scuse verso tutti i cittadini italiani e quelli marchigiani in particolare”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>