Weekend di coppa Marche: Volley Pesaro sorride solo a metà

di 

24 settembre 2013

PESARO – Sorride a metà Volley Pesaro dopo il week end di Coppa Marche. Non positivo l’esordio del Volley Pesaro Diamante di Gambelli. A Montecchio, contro l’Ekofarma, è finita 3-0 per le padrone di casa (25-12; 25-19; 25-15). Montecchio, squadra di serie C, si è dimostrata una formazione compatta ed esperta. Per le ragazze di Gambelli, tutte U16, un inizio decisamente in salita, se si considera che mercoledì alle 21.15 al Palasnoopy affronteranno l’Apav Lucrezia, un’altra squadra di serie C, che la scorsa stagione ha disputato i play-off. Bene invece la serie C di Pantieri, che in casa del Bcc Pergola di serie D ha conquistato i suoi primi tre punti, vincendo per 1-3 (21-25; 25-18; 23-25; 21-25).

Un buon test per le pesaresi, che hanno sofferto in ricezione ma hanno comunque fatto vedere dei progressi rispetto alle uscite precedenti: “Adesso viene il difficile – commenta il tecnico Pantieri – perchè dovremmo cominciare a trovare certezze e conferme, a partire dalla gara di sabato in casa contro Jesi”.

Ma non ci sono solo gli impegni di Coppa per Volley Pesaro. Anche la B1 di Bertini sarà protagonista in questi giorni. Lunedì, con il primo allenamento della stagione al Pala Banca Marche, Volley Pesaro ha cominciato a respirare aria di campionato. Prima dell’esordio, previsto il 19 ottobre (ore 18) proprio al Pala Banca Marche, le ragazze di Bertini saranno impegnate in diversi incontri. Questo mercoledì ospiteranno la B2 di Gabicce per un allenamento congiunto. Sarà l’occasione per rivedere due ‘vecchie’ snupette, Elisa Ghiandoni e Ilaria Battistoni, che questa stagione giocano nella formazione allenata da Moretti. Sabato poi Volley Pesaro sarà di scena Bologna, per un triangolare al quale prenderanno parte San Lazzaro e San Michele, due dirette avversarie in campionato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>