Un grido unisce Pesaro e Fano: “Puliamo il mondo”

di 

25 settembre 2013

puliamo il mondoPESARO – Anche quest’anno il Comune di Pesaro  ha aderito alla manifestazione nazionale promossa da Legambiente “Puliamo il mondo”, edizione italiana della campagna mondiale “Clean Up the World”, la più grande iniziativa di volontariato ambientale, volta a concentrare l’attenzione sull’importanza di una corretta gestione dei rifiuti.

Il Comune di Pesaro intende cogliere l’occasione per promuovere i seguenti temi:
– tenere pulita la città per un ottimale decoro urbano;
– differenziare i rifiuti raccolti;
– tenere pulite le aree verdi per contrastare la proliferazione della zanzara tigre.

La manifestazione a Pesaro si articolerà  in 3 momenti:

Venerdì  27 settembre in mattinata, nelle scuole della città
“Puliamo il mondo” nelle scuole riveste particolare importanza sia come momento di educazione civico-ambientale che come reale attività didattica, tesa non solo alla pulizia di luoghi familiari, come il giardino della propria scuola, ma anche alla conoscenza delle tecniche di recupero e rivalutazione di materiali che fino a ieri venivano comunemente identificati solo come scarti. Nell’occasione si terrà anche una lezione-gioco sulla zanzara tigre.
“Anche quest’anno abbiamo aderito con entusiasmo all’iniziativa di Legambiente   “Puliamo il mondo”, cercando di puntare l’attenzione in particolare su tre questioni principali – spiega l’assessore comunale all’Ambiente, energia e salute Giancarlo Parasecoli –: innanzitutto sensibilizzare ulteriormente i cittadini a una corretta raccolta dei rifiuti e quindi alla differenziata, ma anche ad un maggior senso civico che consenta di mantenere un decoro urbano sempre elevato”.

Hanno aderito:
Scuola infanzia Candelara
Scuola infanzia S.Veneranda
Scuola media Leopardi
Scuola elementare S.Veneranda
Per un totale di circa 300 alunni coinvolti

Venerdì  27 settembre ore 15
Puliamo il Parco degli Ulivi
A Borgo S. Maria, Quartiere 8 e scuola primaria  insieme per pulire il parco urbano.
Possono partecipare tutti i cittadini che intendono prendersi cura del proprio territorio con un segno tangibile: i partecipanti verranno forniti di guanti e sacchetti.
Info e adesioni:
Tel. 0721202001
quartiere.borgosantamaria@comune.pesaro.pu.it

“Avere rispetto dell’ambiente in cui si vive è fondamentale – spiega la consigliera comunale Sandrina Camilli che ha collaborato all’organizzazione dell’iniziativa -, anche per questo abbiamo coinvolto nel progetto i bambini, insieme alla scuola, ai volontari e al quartiere. Vivere bene il proprio territorio è importante, in alcuni casi è anche occasione per riscoprirlo”.

 

Domenica 29 settembre
Puliamo i sentieri del Parco San Bartolo
Ritrovo ore 9.30 nel piazzale Hermitage (a fianco al ristorante Gibas), da lì si percorreranno diversi sentieri per pulirli e scoprirne gli aspetti di flora e fauna presenti. Possono partecipare tutti i cittadini che intendono prendersi cura del proprio territorio con un segno tangibile: i partecipanti verranno forniti di guanti e sacchetti.

Info e adesioni:
tel. 348 3572203
eventiparcosanbartolo@provincia.ps.it

Tutte le iniziative sono possibili grazie alla collaborazione di:
– gruppo comunale volontario di Protezione Civile
– le associazioni ambientaliste circolo Legambiente “Il Ragusello” di Pesaro, Wwf, La Lupus in Fabula
– Marche Multiservizi spa

“L’iniziativa di Legambiente, alla quale come Ente Parco abbiamo aderito insieme al Comune,  si pone l’obiettivo di educare i frequentatori del San Bartolo, e non solo, ad una fruizione sostenibile. Quest’anno andremo a pulire un sentiero – dice il presidente dell’Ente Parco San Bartolo Domenico Balducci -, il ritrovo è nel piazzale dell’Hermitage, lì verrà consegnato il materiale ai volontari. Al termine, nel parchetto di Santa Marina Alta verrà offerta una merenda a tutti i partecipanti”.

 

A FANO

Nei giorni  27, 28 e 29  settembre si terrà la ventesima edizione di Puliamo il Mondo.  L’edizione italiana di Clean Up the World è uno dei  più grandi appuntamenti di volontariato ambientale del mondo.

L’iniziativa è organizzata da Legambiente in collaborazione con ANCI e con il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e dell’Istruzione.

Legambiente dedica questa edizione a tutti quei cittadini, volontari, associazioni, scuole ecc. che si prodigano per la tutela di  acqua, aria, suolo, energia pulita. L’iniziativa s’inserisce nella nuova progettazione del LABTER Città dei Bambini che ha come finalità la promozione di nuovi stili di vita.

Il Comune di Fano attraverso il Labter Città dei Bambini /Assessorato ai  Servizi Educativi in collaborazione  con Assessorato all’Ambiente ed ASET porta avanti anche per l’anno 2013 l’iniziativa “Puliamo il mondo”

Le scuole in prima linea danno l’esempio:
VENERDI 27 SETTEMBRE ALLE ORE 9.30  LE CLASSI  3^A – 3^B E 3^C  (le classi del tempo pieno)DELLA SCUOLA PRIMARIA “F. CORRIDONI ” –  DIREZIONE FANO S. LAZZARO,  PULIRANNO  UNA  PARTE DI SPIAGGIA LIBERA  IN  SASSONIA IN VIALE  ADRIATICO (zona anfiteatro Rastatt)

TUTTA LA CITTADINANZA È INVITATA A PARTECIPARE

Puliamo il Mondo non è solo l’occasione per rimboccarsi le maniche e rendere le nostre città più pulite e vivibili, ma anche un grande momento di integrazione e pacifica convivenza tra le comunità presenti nel nostro Paese. Tutti insieme possiamo infatti fare la differenza, migliorando l’ambiente e la nostra vita.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>