Gp di Aragon, maluccio i piloti marchigiani (Vale compreso)

di 

27 settembre 2013

Valentino Rossi

Valentino Rossi

ALCAÑIZ (Spagna) – Domenica sul circuito spagnolo di Aragon si corre la 14esima prova del Mondiale MotoGp e stamattina si sono disputate le prime prove libere che per i piloti marchigiani non sono andate troppo bene. A cominciare da Valentino Rossi, quinto nelle prime cronometrate. La miglior prestazione della mattina nella classe regina è stata ottenuta da Lorenzo con la Yamaha che ha siglato un tempo di 1’48.753, davanti a Marquez ( +0.008); Pedrosa +0.195); Bautista (+0.466) quindi Vale Rossi a + 0.740.

Nella Moto tre il migliore dei piloti marchigiani è stato l’ascolano Romano Fenati con la Honda del team Italia, quarto a +0.847 dal poleman provvisorio Vinales. Il team pesarese Ongetta Centro Seta, capeggiato da Giancarlo e Mirko Cecchini, ha piazzato i suoi tre piloti al nono, 17esimo e 33esimo posto, 24esimo Lorenzo Baldassarri a +2.546 mentre il fanese Alessandro Tonucci si è piazzato 29esimo a +2.908. “Tonu” è rientrato ai box del suo team, il Tasca Racing, furioso perché la sua moto “non andava neanche in discesa” ed ha chiesto un immediato controllo tecnico che ha certificato che i suoi meccanici gli avevano montato a rovescio… il volano. Senza parole.

Oggi dalle ore 13 il secondo turno Moto3, alle 14 la Motogp trasmessi in diretta da Italia 1.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>