Vuelle a Porto Sant’Elpidio, senza playmaker, anche Pecile infortunato. Esordio di Hamilton

di 

27 settembre 2013

PESARO – Vuelle in emergenza a Porto Sant’Elpidio, dove oggi (sabato) e domani (domenica) è in programma il 4° Torneo della Calzatura – Trofeo Città di Porto Sant’Elpidio. Coach Dell’Agnello deve fare a meno dei playmaker. O, meglio, avrà a disposizione Ruini, che però non è destinato a fare parte del roster 2013/14 e sta dando una mano negli allenamenti e, finora, nelle amichevoli precampionato.

 

Già priva di Andrea Traini, che alle tremende sfighe che hanno accompagnato il recente periodo ci aggiunge qualcosa – nel senso di chilogrammi – di suo, la Vuelle ha perso anche l’altro Andrea, altrettanto playmaker, ancora più importante – vista l’esperienza – del giovane compagno. Non a caso, coach Recalcati, allenatore Sutor, pur dopo la vittoria nel Memorial Rodolfo Terenzi, ha messo sotto accusa il suo lungo (più ala forte che centro vero) Skeen, colpevole di avere subìto troppo le penetrazioni del “mulo” capitano di Pesaro.

 

Pecile salterà il torneo elpidiense e la sfida all’amico carissimo Daniele Cavaliero perché – come informa la Vuelle – nell’allenamento del venerdì “ha riportato una contrattura muscolare al gluteo destro. Gli esami clinici hanno dato esito negativo, ma la prognosi è di 3-4 giorni”. Pertanto il Pec salterà le due giornate, che s’aprono sabato, alle ore 17, con la sfida tra Vuelle e Sidigas Avellino, una delle squadre meglio attrezzate, soprattutto la rivale della prima giornata di campionato, il prossimo 13 ottobre, che vedrà Dell’Agnello e i suoi – si spera – prodi di scena in Irpinia. Alle ore 21,15, in campo Sutor Montegranaro e Granarolo Bologna. Domenica, alle ore 17, finale per il terzo e quarto posto, alle 20, finale per l’assegnazione del trofeo.

 

A Porto Sant’Elpidio è in programma l’esordio in biancorosso di Ashley Hamilton, mentre Tourè saluterà la Vuelle domenica, per fare ritorno in Francia.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>