Ecco Stereo Pesaro 2.0, la web radio che si ascolta da pc e smartphone

di 

28 settembre 2013

 

Parte dello staff di Stereo Pesaro 2.0

Parte dello staff di Stereo Pesaro 2.0

PESARO – Prende il via ufficialmente il 30 settembre la programmazione della web radio “Stereo Pesaro 2.0”, che raccoglie l’eredità della prima radio cittadina degli anni ’70, “Stereo Pesaro 103”, proponendosi però non in FM ma sul web. Fondata da Roberto Bagazzoli (che ne è anche editore) e da Paolo Simonetti (consulente artistico, che si occuperà anche della parte tecnica e messa in onda), “Stereo Pesaro 2.0“ potrà essere ascoltata dal proprio pc su www.stereopesaro.it, oppure scaricando le app per iphone, ipad, ipad mini, smartphone, blackberry, tutte personalizzate e gratuite. Grazie ad un nutrito gruppo di amici che hanno condiviso per anni la passione per la radio, diventando voci storiche di note emittenti locali e nazionali, la web radio offrirà musica e intrattenimento per 13 ore al giorno, con una colonna sonora composta da successi degli anni ’70 e ’80 ed una selezione delle novità appena pubblicate. Ogni ora, info nazionali e 4 edizioni locali, più aggiornamenti sugli eventi della città e della provincia.

Oltre a Roberto Bagazzoli e Paolo Simonetti, dello staff di Stereo Pesaro 2.0 fanno parte gli speaker Paolo Pagnini, Markino Mainardi, Laura Trebbi, Luciano Pazzaglia, Daniela Rinaldi, Luigi Pansino, Marco Picchio, Mary Magi, Raffaella Lattanzi, il filmaker Graziano Molteni e la Maghella esperta di astri Deborah Bellotti.

L’esperienza (di cui fà parte anche il Canale Dance www.webandisco.it) è stata presentata in una conferenza stampa nei locali del Med Store Pesaro. “Stereo Pesaro 2.0 – ha detto Roberto Bagazzoli – è una radio no profit, non ci sono introiti pubblicitari. Non vuole essere un ritorno al passato, un’operazione nostalgia ma, recuperando l’entusiasmo del periodo di pionierismo e sperimentazione che caratterizzò le prime radio, si proporrà in chiave moderna con le sue tante voci. Stereo Pesaro 103 la scoprii da ragazzino, in vacanza dai nonni a Pesaro. Rimasi affascinato da quella prima radio privata che ha poi accompagnato, per dieci anni, i pesaresi nella loro quotidianità. E’ un marchio rimasto nell’immaginario, una radio amata da tanti. Ecco, l’obiettivo di Stereo Pesaro 2.0 è ricreare quel clima di complicità tra chi parla e chi ascolta, tra la web radio e il suo territorio, facendolo conoscere anche a chi vive all’estero. I programmi sono in assoluta libertà editoriale, i collaboratori lavorano da casa, anche se stiamo cercando una sede”.

“Quando sono stato coinvolto in quest’avventura – ha spiegato Paolo Pagnini – mi sono ritrovato pienamente nell’entusiasmo di quella prima radio che ha lasciato un’impronta importante nella nostra vita. Oggi l’esperienza viene portata sul web, che ha molte peculiarità: la possibilità di essere in tutto il mondo, di far conoscere il volto di chi parla, ma anche di poter essere seguita in ‘Punti di ascolto’. Ormai tutti i negozi e bar hanno un computer. Stereo Pesaro 2.0 ha già il suo primo ‘Punto di ascolto’, che è la ‘Bottega delle Idee’ di via Ardizi. Anche Med Store potrebbe diventarlo”.

“Ho lavorato per 15 anni a ‘Veronica’ – ha detto Laura Trebbi, una delle voci di Stereo Pesaro 2.0, presente alla conferenza stampa insieme a tanti altri collaboratori – poi sono sempre rimasta all’interno delle radio. Quando sono stata coinvolta da Roberto Bagazzoli, ho accettato con entusiasmo. E’ un modo di fare radio diverso da quello che ho fatto io fino al 2000, le nuove tecnologie hanno cambiato tutto ma sono anche stimolanti. Al momento lavoro da casa con l’ipad”.

Quanto alle rubriche, ci sarà lo spazio delle canzoni a richiesta con il “mitico” Camarillo Brillo (via sms al 331.2618157 o via mail a: diretta@stereopesaro.it), intrattenimento, ogni ora luoghi da scoprire in città e nella provincia e spazi dedicati alle info sugli eventi. Prevista a breve anche la pagina Dj Set, che vedrà come protagonisti Averbach, Fabrizio Fattori e Mister Teo.

Questo il palinsesto dal 30 settembre: ore 7 “Il Buongiorno si sente dal Markino” (Markino Mainardi), ore 8 “Season Street” (Paolo Pagnini), ore 10 “Viva la Radio” (Daniela Rinaldi), ore 12 “Camarillo Brillo” (Richieste via mail o sms), ore 13 “Il buongiorno si vede dal Markino”, ore 14 “Uno S-Picchio di mondo” (Marco Picchio), ore 16 “Quello che non ti Aspetti …” (Mary Magi), ore 18 “L’Araba Fenice” (Laura Trebbi), ore 19 “L’araba fa Bice” (Roberto Bagazzoli), ore 20 “Musica Non Stop”. Inoltre, ore 11.40/17.40 “Hit History” (Luciano Pazzaglia), ore 7.40/9.40 “Oroscopo 2.0” (Deborah Bellotti) e poi  8.30 – 12.30 – 14.30 – 18.30 “Stereo Pesaro Giornale Pesaro e provincia”.

Per info: info@stereopesaro.it.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>