Fano-Grosseto, via libera del Cipe alla Società di progetto. Il sorriso di Spacca e Giorgi

di 

28 settembre 2013

fano-grossetoFANO – “I tempi per la Fano-Grosseto si accelerano ulteriormente anche con il passaggio al Cipe. Il Comitato interministeriale, nella seduta di ieri sera, ha infatti già dato il suo via libera alla Società di progetto tra le Regioni per la E78 e all’iter amministrativo conseguente. Una buona notizia, rafforzata dall’inserimento delle modalità realizzative della Fano-Grosseto nell’allegato infrastrutture. Il passaggio al Cipe consolida infatti la Società e il modello pubblico-privato che è stato elaborato per questa fondamentale arteria. Un ringraziamento al Governo per la proficua collaborazione istituzionale”. Così il presidente della Regione Marche Gian Mario Spacca.

“La Regione Marche – dice l’assessore alle infrastrutture Paola Giorgi – ha già approvato tutti gli atti necessari per l’avvio della Società di progetto con le Regioni Toscana e Umbria. L’ok del Cipe è un passo fondamentale che conferma la bontà del percorso che abbiamo intrapreso”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>